Beppe Sala si ricandida a sindaco di Milano?/ Lui: “Ipotesi molto solida, però poi..”

- Dario D'Angelo

Beppe Sala si ricandida a sindaco di Milano? La dichiarazione che lascia presagire una corsa per il secondo mandato a Palazzo Marino.

beppe sala milano pd 2018 facebook
Milano, Beppe Sala (Facebook)

Beppe Sala si ricandida a sindaco di Milano? Il primo cittadino meneghino pare tentato dall’idea di un bis a Palazzo Marino, al punto da contravvenire all’indicazione da lui fornita più volte, secondo cui avrebbe preso una decisione su una sua candidatura soltanto nell’estate 2020, ovvero ad un anno dalla fine del proprio mandato. Qualcosa, però, nel frattempo dev’essere cambiato, qualche consapevolezza dev’essere mutata (e maturata) se è vero che Sala in un incontro pubblico si è spinto parecchio avanti nel considerare la possibilità di un suo nuovo impegno da sindaco di Milano. Come riportato da “La Repubblica”, durante un convegno organizzato al teatro Parenti dal sito Linkiesta, Sala ha spiegato:”Francamente non so cosa farò, per fare politica ci sono tanti modi. Credo che ricandidarmi a Milano possa essere un’ipotesi molto solida”. Aggiungendo un “però, poi…”, che rimanda però l’ufficialità della candidatura e presuppone nuove valutazioni.

BEPPE SALA SI RICANDIDA A SINDACO DI MILANO?

Nelle scorse settimane la corsa a Palazzo Marino era stata infiammata da Matteo Salvini, che aveva dichiarato in un’intervista di sognare un giorno di diventare sindaco della “sua” Milano, la città dove ha iniziato la sua carriera politica entrando in Consiglio comunale 26 anni fa, nel 1993. “Fare il sindaco di Milano? Mi piacerebbe prima o poi”, aveva detto Salvini, con Sala che di rimando aveva risposto:”Sarebbe una sfida molto affascinante”, confermando implicitamente, anche in quest’occasione, la volontà di ricandidarsi per un secondo mandato alla guida del capoluogo lombardo. Nell’incontro organizzato da Linkiesta, Sala ha punzecchiato proprio Salvini rispetto all’incontro privato tra il leader della Lega e la senatrice a vita Liliana Segre dopo l’assegnazione della scorta a quest’ultima:”Spero che Liliana lo abbia un po’ incalzato, che gli abbia chiesto di cambiare un po’ atteggiamento, sennò rimane solo un finto volerci bene”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA