Beppe Vessicchio positivo al Covid/ A rischio la sua presenza a Sanremo 2022?

- Mirko Bompiani

Amato direttore d’orchestra, Beppe Vessicchio è risultato positivo al Covid-19: “Ci vuole grande pazienza. Ma io sono fiducioso”

Beppe Vessicchio sul palco dell’Ariston
Beppe Vessicchio a Sanremo 2021

Popolo del web in apprensione a pochi giorni dal via al Festival di Sanremo 2022: Beppe Vessicchio è risultato positivo al Covid-19. L’amato direttore d’orchestra ha confermato la notizia ai microfoni di Adnkronos: la sua presenza all’Ariston è a rischio, ma lui si è detto fiducioso sulla rapida guarigione.

“Sono a casa positivo. Ho dovuto mandare un sostituto a fare le prove con ‘Le Vibrazioni’”, ha spiegato Beppe Vessicchio ai microfoni dell’agenzia di stampa. Il 65enne spera di riacquisire la libertà entro lunedì, così da poter raggiungere Sanremo e prendere parte alla settantaduesima edizione della famosa kermesse canora, in programma dall’1 al 5 febbraio 2022.

SANREMO 2022, BEPPE VESSICCHIO POSITIVO AL COVID

Beppe Vessicchio è positivo al Covid da diversi giorni, fortunatamente senza grossi sintomi. Il direttore d’orchestra ha rivelato di avere ancora un po’ di raucedine ed è intenzionato ad aspettare ancora uno-due giorni prima di fare il tampone, così da non rischiare di risultare ancora positivo. Beppe Vessicchio ha pi aggiunto ai microfoni di Adnkronos: “Quest’anno con la enorme diffusione del virus è forse ancora più complesso dell’anno scorso. Hanno avuto già diversi casi nell’orchestra e nel coro. E nel coro, che prova e si esibisce naturalmente senza mascherina, questo vuole dire ogni volta far stare a casa tutti per diversi giorni e convocare altri. Ci vuole grande pazienza. Ma io sono fiducioso”. Punto di riferimento del popolo sanremese e degli appassionati della kermesse canora, Vessicchio è sempre accolto all’Ariston da una standing ovation ed è molto popolare sui social network tra meme e ironie sul suo ruolo all’Ariston. Basti pensare al grande tripudio ricevuto durante il Festival di Sanremo 2020: una accoglienza a dir poco calorosa, a testimoniare la sua importanza nella storia sanremese.







© RIPRODUZIONE RISERVATA