“Berlusconi convinto di poter andare al Quirinale”/ Video: audio “rubato” tra Letta e La Russa

- Carmine Massimo Balsamo

Silvio Berlusconi continua a credere nell’elezione a Presidente della Repubblica: la conferma in un siparietto tra Gianni Letta e Ignazio La Russa

gianni letta ignazio la russa berlusconi
Silvio Berlusconi (LaPresse)

VIDEO QUIRINALE, ELEZIONE PRESIDENTE DELLAΠREPUBBLICA: FITTO COLLOQUIO LETTA-LA RUSSA

Mancano quattro giorni all’elezione del Presidente della Repubblica, un dato è certo: Silvio Berlusconi non ha alcuna intenzione di gettare la spugna. Il leader di Forza Italia scioglierà la riserva entro domenica e può contare sul sostegno degli alleati di Centrodestra: Lega, Fratelli d’Italia, Noi con l’Italia e Coraggio Italia hanno confermato la lealtà nei confronti dell’ex premier, ma questa da sola non basta…

Nel corso degli ultimi giorni è scattata la ricerca dei voti mancanti, quelli necessari per arrivare a “quota 505”. Silvio Berlusconi è sceso in campo in prima persona, ma non sono mancate le indiscrezioni relative a una possibile rinuncia del Cavaliere, considerando la strada in salita. Voci che sembrerebbero smentite dal siparietto registrato da Askanews con protagonisti Gianni Letta, storico braccio destro del numero uno di Forza Italia, e Ignazio La Russa, esponente di spicco di Fratelli d’Italia.

“BERLUSCONI È ANCORA CONVINTO DI POTER ESSERE ELETTO AL QUIRINALE”

Nelle ultime ore, infatti, si è parlato molto dell’ipotesi di vedere Silvio Berlusconi come king maker, protagonista nell’orientare le scelte dell’erede di Sergio Mattarella. Ma, come anticipato in precedenza, il Cav è ancora convinto di poter essere eletto al Quirinale. «Non può pensare che stiamo ad aiutarlo a cercare di trovare lui intese con altri, con altri nomi. Io non credo che sia vero, ma questo li irrita (Salvini e Meloni, ndr) ancora di più…», le parole di La Russa a Gianni Letta a margine della presentazione alla Stampa estera del libro di Angelo Gallippi, “Sergio Mattarella: 40 anni di storia italiana”. Un’ipotesi smentita da Letta, che ha evidenziato: «Non è così, ancora siamo che è convinto di…». Un chiaro riferimento all’ipotesi di salire al Colle. La Russa netto: «Lo so, gliel’ho spiegato. Gli ho detto: se conosco l’uomo, vuole solo aspettare per poter incontrarvi quando vi potrà dire ‘ce la faccio’».







© RIPRODUZIONE RISERVATA