Bernardeschi alla Roma?/ Calciomercato, idea di qualità per la trequarti giallorossa

- Claudio Franceschini

Bernardeschi alla Roma? Calciomercato, il toscano della Juventus potrebbe essere un’idea per i giallorossi, che con lui e magari Moise Kean avrebbero un reparto offensivo a tinte azzurre.

Federico Bernardeschi Juventus Lazio lapresse 2020
Federico Bernadeschi, dal 2017 alla Juventus (Foto LaPresse)

Quando si parla di Federico Bernardeschi, almeno nel corso di questa stagione e con riferimento al calciomercato, si finisce sempre per inserire il nome del toscano in qualche ipotesi di scambio. Alla Juventus dal 2017, pagato 40 milioni di euro alla Fiorentina, non ha mai fatto il salto di qualità sperato e ora sembrerebbe poter finire nel mirino della Roma. Che sarebbe così la terza squadra della nostra Serie A a pensare a lui, ma questa volta non si tratterebbe di uno scambio: o meglio, non per il momento ma potrebbe anche esserci questa ipotesi come vedremo. Intanto, dobbiamo dire che il trequartista ha giocato con il contagocce nel periodo che ha preceduto la pandemia da Coronavirus: per questo il suo futuro sembra essere sempre più lontano dalla Continassa.

BERNARDESCHI ALLA ROMA?

A gennaio si era parlato in maniera molto concreta di uno scambio con il Milan: a Torino sarebbe finito Lucas Paquetà in un valzer tra scontenti, ma la sproporzione tra gli ingaggi aveva fatto saltare l’affare. Nelle ultime settimane invece Bernardeschi è finito tra i rotocalchi per il possibile inserimento del suo cartellino nell’operazione che porterebbe alla Juventus Arkadiusz Milik, individuato come gradito sostituto di Gonzalo Higuain: mossa plausibile ma bisognerà valutare se davvero il Pipita lascerà i bianconeri tra pochi mesi, in più il polacco del Napoli è solo uno dei candidati a guidare l’attacco 2020-2021 dei campioni d’Italia. Ad ogni buon conto, adesso Bernardeschi viene accostato anche alla Roma: Paulo Fonseca vuole giocatori di qualità per il suo reparto offensivo e il carrarino potrebbe decisamente rivalutarsi in giallorosso, cosa che ha già fatto Leonardo Spinazzola. Prima però la Roma deve vendere: in quella zona Cengiz Under e Javier Matias Pastore possono partire.

A quel punto Bernardeschi potrebbe formare una linea tutta italiana con Lorenzo Pellegrini e il rientrante (dall’infortunio) Nicolò Zaniolo: se ci aggiungiamo Moise Kean che potrebbe arrivare dall’Everton, sarebbe quasi l’assetto con cui Roberto Mancini aveva affrontato le prime partite da CT della Nazionale. Un progetto che dunque potrebbe stuzzicare non poco dalle parti di Trigoria; come detto ci sarebbe anche la possibilità di uno scambio magari anche solo virtuale. La Juventus è interessata a Chris Smalling, e i giallorossi ne stanno trattando la conferma con il Manchester United: difficile che acquistino l’inglese per poi girarlo ai bianconeri (a meno che non si riesca a realizzare un’interessante plusvalenza), potrebbe invece esserci un passo indietro da parte di Gianluca Petrachi per consentire alla Juventus di ragionare liberamente con i Red Devils, questo però è solo uno degli scenari di calciomercato che al momento sono ipotizzabili.

© RIPRODUZIONE RISERVATA