Bianca Atzei: “Sardegna brucia, cuore a pezzi”/ “Mia nonna sola a pulire la cenere”

- Alessandro Nidi

Bianca Atzei si sfoga sui social network. La cantante è devastata dalle immagini dell’incendio in Sardegna e chiama a raccolta i suoi conterranei: “Facciamo rinascere la nostra regione”

incendio sardegna 2021 640x300
Incendio Sardegna (foto: Instagram)

Bianca Atzei piange lacrime virtuali (e reali) per la sua Sardegna, in balìa da giorni di un devastante incendio che sta distruggendo le bellezze naturali di un territorio meraviglioso, ma che sta anche spezzando la vita di tanti esemplari della fauna e della flora selvatiche e riducendo in polvere i sacrifici di anni di lavoro della popolazione che risiede nei luoghi raggiunti dalle fiamme. La cantante non è rimasta indifferente di fronte alle struggenti istantanee di devastazione che giungono dalla sua isola e si è abbandonata a un lungo sfogo su Instagram.

“Il mio cuore è a pezzi – ha esordito –. Vedere quei luoghi che amo e ho sempre amato, sin da bambina, ridotti in cenere è talmente devastante da non riuscire a farmi trovare le parole. Non sono nemmeno riuscita a guardare le immagini dei tanti, troppi, animali arsi vivi, feriti. Quelli che miracolosamente sono scampati al disastro hanno visto annientati i loro habitat. In quei boschi meravigliosi, secolari, ci siamo tutti noi sardi: c’è la nostra storia, il nostro futuro e la nostra economia”.

BIANCA ATZEI: “SARDEGNA IN FIAMME, MIA NONNA SOLA”

L’artista, nel prosieguo del suo post, ha voluto rivolgere il suo personale pensiero “a tutte e tutti voi che in questi giorni avete perso anni di lavoro e fatica. Penso alle famiglie che tra qualche giorno, finita l’emergenza, si ritroveranno a contare i danni e che non devono assolutamente essere sole. Come sola è stata la mia nonna, ore e ore a pulire la cenere in casa. Per non pensare a tutti voi che mi avete scritto di non riuscire a respirare dal fumo che c’era”. Il popolo sardo, anche quando ferito, ha la caparbietà necessaria alla reazione e Bianca Atzei si dice pronta a contribuire affinché ciò avvenga, lanciando un preciso appello ai suoi followers: “Dobbiamo muoverci insieme, far sentire tutta la nostra forza. Aiutatemi a conoscere e diffondere tutte le iniziative di supporto, anche nei prossimi giorni. Teniamo alta l’attenzione e, insieme, facciamo sbocciare di nuovo la nostra amata terra, affinché ci sia sempre ‘Unu mundu bellissimu, pro tene'”.

Alle parole dell’ex concorrente de “L’Isola dei Famosi” ha risposto una grande donna del cinema e della televisione italiani, Sandra Milo, che ha apprezzato le frasi rivolte dalla cantante alla sua Sardegna: “Se tutti amassero e onorassero la propria terra così come sai fare tu, non dovremmo assistere a questo orrore che si verifica puntualmente ogni estate. Alcuni uomini – e sto facendo loro un complimento nel definirli tali, perché altre parole sarebbero più appropriate – hanno rispetto più del dio denaro che del suolo che li ha visti crescere”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA