Blanca, fiction Rai/ Anticipazioni e diretta ultima puntata: Liguori salva Blanca e..

- Elisa Porcelluzzi

Blanca, anticipazioni sesta e ultima puntata 21 dicembre 2021. Blanca si trova a indagare su un caso che riguarda Carmine Russo, il padre di Sebastiano.

BLANCA GIANNETTA ZENO Rai 1 640x300
Giuseppe Zeno e Maria Chiara Giannetta in "Blanca (Rai)

Blanca, diretta ultima puntata: commento live

Bacigalupo localizza Sebastiano Russo su un promontorio in Liguria e con gli agenti si reca sul posto. Prima di loro però arriva lo zio Alberto, il quale tenta di ucciderlo dopo avergli fatto toccare un’arma, probabilmente per incriminarlo per l’omicio del padre, Carmine Russo. L’ex chef però riesce a scappare, seppur ferito a un braccio. Liguori e Blanca arrivano sul posto. “Dimmi che non sei stato tu a uccidere Bea, dimmi che non è vero” – lo zio Alberto nega e accusa Sebastiano, ma Blanca tenendoli il polso capisce che sta mentendo dalle pulsazioni aumentate. Una volta capito che ormai la nipote sa tutto, lo zio Alberto confessa l’omicidio della nipote, Beatrice, la quale aveva deciso di raccontare tutta la verità sul loro rapporto malato al padre. In procinto di uccidere anche Blanca, lo zio Alberto viene assalito da Sebastiano che lo ferma. Liguori interviene e fredda con un colpo di pistola il procuratore, poi stende con un gancio Sebastiano, arrestato da Bacigalupo. Si chiude la prima stagione della fiction (agg. di F.D. Zaza).

E’ lo zio di Blanca il colpevole

Liguori salva la vita a Blanca. Dopo aver scoperto, tramite Sebastiano, l’indirizzo esatto dove si trova, insieme a Bacigalupo fa irruzione nello scantinato e salva la collega quasi affogata dopo l’alluvione. Lei in ospedale, Sebastiano scomparso nel nulla. Una volta che si è ripresa, Blanca confida a Lilancaguori che crede alla versione dell’ex fidanzato, circa la morte del padre Carmine Russo. Ragionando sugli orari, sembra impossibile che possa essere stato lui, in quanto quella notte era assieme a lei. L’assassino dunque è ancora a piede libero. Tutti i sospetti degli appassionati della fiction vertono ora sullo zio di Blanca, ma Liguori segue la pista che porta a Domenico Masi, bagnino della spiaggia in cui morì Beatrice Ferrando. Interrogatorio che porta a una confessione: quel giorno lo stesso vide un fuoristrada bianca ma poi andato in procura fu convinto a non dire nulla da un signore. Si tratta dello zio: è stato lui a uccidere Beatrice e Carmine Russo (agg. di F.D. Zaza).

Lo chef Nanni è Sebastiano: Blanca segregata

La piccola Lucia aspetta invano Blanca arrivare, come promesso, alla sua prima audizione e corre a casa sua. Dopo aver sentito Linneo abbaiare in casa sua capisce che c’è qualcosa che non va. Liguori fa irruzione in casa della collega ma non c’è più nessuno. Lo chef Nanni l’ha trasferita in una cantina, legata e imbavagliata. Liguori dopo aver rivisto i tabulati telefonici capisce (quasi) tutto: “Trova l’indirizzo di quel Nanni, lo chef”. Arrivati a casa sua trovano solo i monitor collegati alle telecamere in casa di Blanca. Nanni ha segregato Blanca e ora la vuole tenere prigioniera per vendetta: in verità lui è Sebastiano. Si dice non colpevole della morte di Beatrice e neanche di quella del padre, Carmine. Liguori dopo aver convocato la madre di Sebastiano si mette sulle loro tracce, cercando di capire dove possano essere. Lucia intanto, dopo esser stata umiliata dal padre alcolizzato scappa di casa (agg. di F.D. Zaza).

Blanca si avvicina pericolosamente alla verità

Forse Blanca inizia a capirci qualcosa: “Mi accompagni a casa di Carmine Russo domani?” E lui subito:”Sì, ma perché?”, dunque: “Forse voleva dirmi qualcosa sull’omicidio di mia sorella, forse il vero assassino è ancora in giro”. Ma lo chef Nanni replica:”No, non mi sembra una buona idea”. E se ne va. Accompagnata dalla piccola Lucia si reca a casa di Carmine Russo, laddove trova un orecchino appartenente alla sorella defunta, Beatrice. Tanti misteri. Continua a svenire Blanca. Dopo aver capito che la vittima aveva conservato come prova l’orecchino della sorella, si becca le sfuriate di Bacigalupo e va KO. Rincasata, dopo una lunga notte a pensare a quanto sta accadendo la poliziotta si rende conto di un particolare: non c’era neanche una foto di Sebastiano in casa di Carmine Russo. Parlando ad alta voce, espone i suoi dubbi allo chef Nanni, che a questo punto la stende con un pugno. A quanto pare è proprio lui Sebastiano (agg. di F.D. Zaza).

Lo chef Nanni è Sebastiano?

Blanca e Liguori sono ai ferri corti. Lei prova ad aiutarlo nel caso ma l’agente appare freddo: “lavoro solo con le persone di cui mi posso fidare”. Problemi fisici intanto per Blanca. La sostanza che Nanni le sta somministrando a poco a poco la sta indebolendo. Sono frequenti allucinazioni e vuoti di memoria. Un calo di energie la fa cadere giù per la tromba delle scale. In ospedale, il dottore non individuando la sostanza all’interno del corpo, diagnostica una possibile sindrome che porterebbe la poliziotta alla sordità completa. Intanto, ecco in reparto una scena curiosa con Nanni che salutata Blanca si mette il cappuccio prima di passare davanti a Bacigalupo e lo zio di Blanca. Perchè cercare di nascondere il proprio volto? E inoltre il corpo di Sebastiano non è mai stato trovato. Lo chef Nanni in verità è Sebastiano, il vecchio fidanzato della sorella della protagonista, Beatrice? (agg. di F.D. Zaza)

Lo chef Nanni e la strana sostanza

Finalmente è iniziata l’ultima puntata della serie tv Rai, Blanca. Sempre insieme Nanni e Blanca con lo chef intento a inserire strane gocce di sonnifero all’interno della tisana di lei mentre il padre di Sebastiano, Carmine Russo viene ucciso, dopo aver chiamato anonimamente senza parlare proprio la protagonista. Una volta arrivata nell’abitazione, la polizia pare optare per un suicidio ma Liguori nutre diversi dubbi. Una delle figure più controverse della fiction resta lo zio di Blanca, il quale per il momento resta sullo sfondo. Sarà stato lui? Se sì, per quale motivo? Anche lo chef Nanni, ovviamente, è tra gli indiziati dei telespettatori, dopo aver visto come spia e raggira Blanca. Intanto la polizia convoca la moglie di Carmine Russo, la quale prova a collaborare spendendo anche parole di conforto per Blanca e il suo passato (agg. di F.D. Zaza).

La prima serie-tv girata in olofonia

E’ iniziata l’ultima puntata della fiction Rai, Blanca. Si sta dunque per chiudere una delle serie più amate del pubblico Rai in questa stagione televisiva. Blanca è la prima serie televisiva al mondo girata in olofonia, una speciale tecnica di registrazione del suono che permette di essere al posto della protagonista. La regia dei 6 episodi della fiction è di Jan Maria Michelini e Giacomo Martelli. Tratta liberamente dall’omonimo romanzo di Patrizia Rinaldi, Blanca è un crime-drama che racconta la storia di una ragazza, il cui nome dà il titolo alla serie, che perde la vista all’età di 12 anni. Blanca è ormai adulta da sempre coltiva il sogno di lavorare in polizia. Quando finalmente arriva in commissariato per uno stage, si scontra con la diffidenza di tutti, ma grazie alle abilità che ha sviluppato negli anni e all’aiuto del suo cane Linneo, la ragazza si rivela una detective dotata di uno “sguardo” diverso ed efficace (agg. di F.D. Zaza).

Blanca, cast e personaggi

Sta per iniziare l’ultima puntata della fiction Rai, Blanca. Il titolo dell’episodio odierno è “Tornando a casa”. Blanca indaga sul caso di Carmine Russo, il padre di Sebastiano. Nel cast della prima stagione abbiamo potuto ammirare l’attrice Maria Chiara Giannetta, ovvero la protagonista Blanca Ferrando. Da apprezzare anche la presenza di Giuseppe Zeno, il personaggio di Michele Liguori ed Enzo Paci nella parte del Commissario Bacigalupo. Gli altri componenti del cast sono: Pierpaolo Spollon (Nanni), Antonio Zavatteri (Alberto Repetto), Gualtiero Burzi (Nello Carità), Federica Cacciola (Stella), Sara Ciocca (Lucia Ottonello), Ugo Dighero (Leone Ferrando), Fiorenza Pieri (Marinella), Margareth Madè (Margherita), Sandra Ceccarelli (Avvocatessa Timperi). Occhi puntati sullo chef Nanni, questa sera. In molti sui social si stanno interrogando sul suo passato (agg. di F.D. Zaza).

Blanca, anticipazioni ultima puntata: il finale di stagione

Questa sera, martedì 21 dicembre, alle 21.25 su Rai 1 va in onda la sesta e ultima puntata di “Blanca, la fortunata serie con Maria Chiara Giannetta e Giuseppe Zeno. Ieri sera il penultimo episodio ha conquistato 5.512.000 spettatori pari al 26% di share. Nanni continua a spiare Blanca, ma non solo. Lo chef ha iniziato ad avvelenarla con delle gocce che sembrano annebbiare la giovane stagista di polizia. Ma non è ancora chiaro il motivo per cui il ragazzo sta agendo alle spalle della Ferrando. Inoltre sembra intenzionato a farle del male con qualcosa che sta preparando in gran segreto. In molti pensano che Nanni sia legato in qualche modo a Sebastiano, il ragazzo finito in galera per la morte della sorella Beatrice. Sicuramente il finale di stagione risponderà a molti di questi quesiti. Ma vediamo le anticipazioni dell’ultimo episodio dal titolo “Tornando a casa”.

Blanca, trama episodio “Tornando a casa”

Nell’ultima puntata di “Blanca, fiction liberamente tratta dall’omonimo romanzo di Patrizia Rinaldi, la protagonista si trova a indagare su un caso che la riguarda molto da vicino: le indagini sono legate a Carmine Russo, il padre di Sebastiano, il ragazzo che lei aveva indicato come l’assassino di sua sorella Beatrice. Carmine è sempre stato certo dell’innocenza del figlio, che si è tolto la vita. I flashback del passato non sono sempre così nitidi… Intanto la salute della ragazza è sempre più compromessa a causa dei farmaci che le somministra Nanni: perché lo chef ha preso di mira Blanca? È davvero lui il pericolo maggiore o un’altra trappola attende la giovane Ferrando? Intanto Blanca dovrà riconquistare la fiducia di Liguori, ferito dopo la sua testimonianza sul suo scontro con Piccardo.





© RIPRODUZIONE RISERVATA