Blanco, fan tocca parti intime al concerto di Radio Italia/ Video virale: “molestato”

- Silvana Palazzo

“Blanco molestato durante concerto di Radio Italia Live”: la denuncia dei fan con un video che è diventato virale sui social

blanco concerto radio italia 640x300
Blanco al concerto di Radio Italia Live

Blanco infiamma piazza Duomo, ma una fan si è infiammata un po’ troppo. Ha toccato infatti le parti intime del cantante durante il concerto di Radio Italia Live a Milano. Una persona lì presente ha ripreso il momento in cui ciò è avvenuto, cioè quando Blanco è stato molestato. L’artista era impegnato nella sua performance sul palcoscenico, quando la ragazza lo ha preso d’assalto, toccando per diverso tempo le parti intime di Blanco. A riportare la notizia è stato il sito di Giuseppe Porro, che ha condiviso il video dell’utente che se l’è presa con la ragazza: «Grazie alla ragazza che mette la mano sul ca**o di Blanco rovinandomi il video dove lui prende per mano il mio ragazzo».

Così sui social è scoppiata la bufera tra commenti a sostegno dell’artista e quelli che accusano la fan in questione di molestie. «Io davvero resto basita da chi reputa un gesto simile normale o divertente. Guardate che il fatto che riguardi lui (e dunque un uomo) non significa che non si tratti di molestia», è uno dei commenti che è stato pubblicato sui social.

“BLANCO MOLESTATO AL CONCERTO DI MILANO”

Il video è stato pubblicato su TikTok da una ragazza che era presente al concerto di Radio Italia Live, andato in scena giorni fa a Milano. Blanco è stato l’artista che ha chiuso la serata. Il filmato, dunque, mostra il momento in cui la ragazza, senza il consenso dell’artista, appoggia una mano sulle parti intime del cantante, anzi quasi le afferra. Moltissimi utenti in queste ore la stanno accusando di aver molestato il cantante.

«Comunque a me la gente fa un po’ schifo e non ditemi che è casuale. Ci ha piazzato la mano lì per un bel po’… Ma non vi vergognate nemmeno un po’? Basita», ha scritto una utente. Ma c’è anche chi ha commentato: «Scommetto che dopo si sarà anche vantata, senza pensare minimamente che ciò che ha fatto è una molestia vera e propria». Il diretto interessato invece non si è ancora espresso sulla vicenda che ha fatto sollevare un’ondata di indignazione sui social.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Giuseppe Porro (@giuseppeporro.it)







© RIPRODUZIONE RISERVATA