Bluff Storia di truffe e imbroglioni, Rete4/ Film con un giovanissimo Tony Binarelli

- Hedda Hopper

Bluff Storia di truffe e imbroglioni, Rete4, cast e trama del film con Adriano Celentano in onda oggi, 26 dicembre, nel pomeriggio

bluff_storia_di_truffe_e_di_imbroglioni
il film commedia in seconda serata su Rai Movie

Tra i protagonisti del pomeriggio di Rete4 e del film Bluff – storia di truffe e imbroglioni c’è anche un mago molto noto, all’epoca ancora giovane e sconosciuto, ovvero Tony Binarelli, classe 1940, che nel film aveva poco più di 30 anni. Il mago si interessa di illusionismo, di micromagia e cartomagia, prima come dilettante e poi, a partire dal 1972 quando poi sbarca in tv con il suo ruolo da protagonista e, in particolare, ospite di trasmissioni televisive e film, proprio come quello in onda oggi pomeriggio, che lo vede protagonista nei panni del giocatore di poker. Quella di oggi non è la sua unica partecipazione televisiva visto che è stato protagonista dello sceneggiato Rai del 1972 Serata al Gatto Nero e nel 1974 partecipa al programma Foto di gruppo, condotto da Raffaele Pisu. Siamo sicuri che oggi il pubblico lo riconoscerà? (Hedda Hopper)

Bluff Storia di truffe e imbroglioni, cast e trama film in onda oggi, 26 dicembre, su Rete4

Ancora una volta Rete4 punta su un film italiano e, in particolare su Adriano Celentano e il suo Bluff Storia di Truffe e di imbroglioni per il pomeriggio di oggi, 26 dicembre. Cosa c’è di meglio delle risate in compagnia passate a guardare il Mollegiato in tv e in famiglia in questi giorni di feste in lockdown? Spazio quindi ad una pellicola del 1976 firmata alla regia da Sergio Corbucci e che porterà il pubblico nella Francia degli anni ’20 e, in particolare, nell’ambigua biscazziera dove Belle organizza una fuga dal carcere. Il suo obiettivo è solo uno ovvero quello di liberare il suo ex amante ma non per amore ma solo per potersi vendicare di lui. Ma il suo posto nell’evasione sarà preso da un italiano, Felice Brianza, e a quel punto tutto cambierà anche per Belle e i suoi, ma in positivo o in negativo?

La trama di Bluff Storia di truffe e imbroglioni

Bluff Storia di truffe e imbroglioni prende il via proprio da qui perché una volta scoperto l’inganno, Belle Duke costringe Felix a tornare in carcere a recuperare Bang altrimenti sarà lui a morire al posto suo e così lui accetta sostituendosi al cappellano e riuscendo a far evadere l’uomo. A questo punto è quest’ultimo che, venuto a sapere del piano di vendetta della Duke, decide di coinvolgere Felix per mettere in moto un grande bluff ai danni della ricca signora. La prima cosa da fare sarà quella di mettere insieme il denaro utile per portare avanti il loro piano e così, con una serie di truffe, ci riescono e fanno credere alla Duke di aver acquistato un terreno dove, nel sottosuolo, sorge un’antichissima necropoli nibelunga contenente una serie di cimeli e lei finisce col comprarlo per 100 milioni di franchi. Ma le cose cambiano ancora perché nel finale è Felix ad inscenare il rapimento della ragazza facendosi consegnare i soldi. Come andrà a finire il loro grande bluff?



© RIPRODUZIONE RISERVATA