Bobby Brown Jr è morto a 28 anni/ Lutto per Bobby Brown, marito Whitney Houston

- Emanuele Ambrosio

Bobby Brown, l’ex marito di Whitney Houston, ha perso un altro figlio: Bobby Brown Jr. infatti è morto in circostanze ancora misteriose

Bobby Brown, ex Whitney Houston

Lutto per Bobby Brown, l’ex marito di Whitney Houston. Dopo la morte della figlia Bobbi Kristina, nata dal matrimonio con la cantante di “I Will always love you”, il rapper e ballerino americano in queste ore ha dovuto dire addio anche ad un altro figlio. Si tratta di Bobby Brown Jr trovato morto nella sua abitazione a Los Angeles. Al momento non è dato sapere di più, anzi le prime notizie trapelate dagli Stati Uniti d’America parlando circostanze ancora misteriose circa il decesso del giovane che aveva soli 28 anni. Una nuova tragedia si abbatte così sulla vita del cantante, compositore, attore e ballerino americano che nel giro di pochissimi anni ha perso la ex moglie Whitney Houston morta a soli 48 anni nella sua camera d’hotel al Beverly Hilton Hotel di Beverly Hills a causa di un annegamento accidentale nella vasca da bagno per l’assunzione di droghe.

Bobby Brown Jr: morto il figlio di Bobby Brown

La vita di Bobby Brown è stata scossa ancora una volta. Dopo la morte di Whitney Houston poco dopo è arrivata la morte della figlia Bobbi Kristina che è morta come la madre; Bobbi a soli 22 anni è stata rivenuta senza vita nella vasca da bagno della sua casa in Georgia. La causa del decesso della figlia di Bobby Brown e Whitney Houston è stata accertata dal medico legale che ha rinvenuto livelli tossici di cocaina e alcol nel suo corpo. Questa volta sono ancora misteriose le cause del decesso di Bobby Brown Jr, il 28enne nato dall’amore fra il cantante e ballerino e Kim Ward. Al momento gli inquirenti sono ancora al lavoro al Los Angeles, ma stando alle prime indiscrezioni il giovane non dovrebbe essere morto per cause violente. Ricordiamo che il rapper ha avuto sette figli.

© RIPRODUZIONE RISERVATA