CAMPANIA, BOLLETTINO CORONAVIRUS 21 OTTOBRE/ +1.760 contagiati, +11 decessi

- Davide Giancristofaro Alberti

Il bollettino coronavirus Campania di oggi, mercoledì 21 ottobre: i nuovi casi, le vittime, i guariti e i dimessi. Gli ultimi aggiornamenti sull’epidemia

de luca di maio
Il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca (LaPresse)

Pochi istanti fa è stato reso noto il bollettino coronavirus della Campania di oggi, mercoledì 21 ottobre 2020. Purtroppo bisogna registrare un aumento di casi positivi: +1.760 contagiati su 13.878 tamponi processati. Di questi 1.760 infettati, 1.661 sono asintomatici mentre 99 presentano dei sintomi. In lieve calo l’aumento di decessi: 11 morti per un totale di 545 vittime di Covid-19. Questi decessi sono stati registrati negli ultimi quattro giorni. Il conto dei guariti è salito a 8.838 persone, +106 nelle ultime 24 ore, mentre c’è da registrare un calo di 6 ricoverati in terapia intensiva, 85 posti letti occupati su 227 complessivi. In aumento invece i ricoverati negli altri reparti Covid, +50: totale di 996 pazienti su 1.100 posti letto disponibili. (Aggiornamento di MB)

BOLLETTINO CORONAVIRUS CAMPANIA, I DATI DI IERI

C’è grande attesa per il nuovo bollettino coronavirus Campania di oggi, mercoledì 21 ottobre. Appuntamento fissato come sempre alle ore 17:00 circa di questa sera, quando scopriremo quanti sono stati i nuovi casi, le eventuali vittime, e la situazione ospedaliera. Intanto andiamo a ripassare brevemente il bollettino coronavirus Campania di ieri, che ha fatto registrare ancora più di 1.000 contagi giornalieri, per l’esattezza 1.312, con l’aggiunta di 12 vittime (comprese però nel periodo che va dal 13 al 19 ottobre). In totale i contagi in regione da quando è scoppiata l’emergenza, lo scorso 21 febbraio, sono 28.724, mentre le vittime si sono portate a quota 534. 8.732 invece il computo aggiornato dei guariti (ieri sono stati 156). Resta al limite della sopportabilità la situazione ospedaliera, con 884 persone ricoverate nei nosocomi regionali, su una capienza massima di 925 posti ordinari, mentre in terapia intensiva troviamo al momento 85 posti occupati sui 113 disponibili.

BOLLETTINO CORONAVIRUS CAMPANIA, DE LUCA SU COPRIFUOCO E SCUOLE

In attesa del bollettino coronavirus Campania di oggi, vanno segnalate le dichiarazioni di ieri del governatore De Luca, che ha ufficializzato la richiesta del coprifuoco notturno: “Ci prepariamo a chiedere in giornata il coprifuoco – le parole del presidente campano riportate da Rainews.it in data 20 ottobre – il blocco di tutte attività e della mobilità da questo fine settimana in poi. Volevamo partire – ha proseguito – dall’ultimo week end di ottobre ma partiamo ora. Si interrompono le attività e la mobilità alle 23 per contenere l’onda di contagio. Alle 23 da venerdì si chiude tutto anche in Campania come si è chiesto anche in Lombardia”. De Luca ha lamentato anche una carenza di medica nonostante le continue richieste: “Abbiamo chiesto alla Protezione civile 600 medici e 800 infermieri. Ad oggi abbiamo avuto l’assicurazione che invieranno 50 medici e 100 infermieri. Quindi siamo clamorosamente al di sotto delle esigenze minime poste dalla regione Campania”. Infine, comunicata la riapertura delle scuole elementari da lunedì in Campania: “autorizziamo da subito progetti speciali per bambini disabili e autistici e, da lunedì, anche le attività delle elementari. Ovviamente i dirigenti scolastici devono rivolgersi alle Asl per garantire che ci siano le condizioni di sicurezza”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA