BOLLETTINO CORONAVIRUS ITALIA 3 APRILE/ Ministero Salute: +376 morti e 21.261 casi

- Carmine Massimo Balsamo

Bollettino coronavirus Italia, i dati di oggi 3 aprile 2021 dal Ministero della Salute: +376 morti e 21.261 casi, tasso di positività scende al 5,9%

bollettino coronavirus italia
Il ministro della Salute Roberto Speranza con il ministro per gli Affari regionali Mariastella Gelmini (LaPresse)

Tasso di positività al coronavirus in calo oggi, alla luce del nuovo bollettino nazionale diffuso dal Ministero della Salute. Scende al 5,9% perché ci sono 21.261 contagiati su 359.214 tamponi. In calo il numero dei morti, che però resta comunque considerevole: sono 376 i deceduti registrati nelle ultime 24 ore. I guariti invece sono 21.311. Dunque, dall’inizio della pandemia Covid sono stati registrati 3.650.247 casi, mentre 110.704 è il totale delle vittime, invece 2.974.688 i guariti. Pertanto, le persone attualmente positive al coronavirus sono 564.855, di cui 532.652 in isolamento domiciliare, 28.489 ricoverate in aree Covid, 3.714 in terapia intensiva, dove si registrano 234 ingressi giornalieri.

La Regione che fa registrare più casi è la Lombardia con 4.132 contagi, poi Campania con 2.314 casi e 2.142 in Puglia che fa ancora registrare numeri alti nonostante si trovi in zona rossa rafforzata da settimane. Sopra quota 2mila casi anche il Piemonte con 2.127 contagi. (agg. di Silvana Palazzo)

CORONAVIRUS ITALIA: OGGI NUOVO BOLLETTINO

Appuntamento attorno alle ore 17.00 con il bollettino coronavirus Italia di oggi, sabato 3 aprile 2021, con i dati del Ministero della Salute sull’emergenza sanitaria. Come vi abbiamo raccontato, ieri sono stati registrati 21.932 nuovi casi positivi su oltre 331 mila tamponi processati: il tasso di positività è rimasto stabile al 6,6%. Purtroppo resta alto il numero di decessi: +481 morti per un totale di 110.328 vittime di Covid-19 dall’inizio dell’epidemia. Come reso noto dal bollettino coronavirus Italia, il conto degli attuali positivi è salito a 565.295 – +1.816 rispetto a giovedì – mentre per quanto riguarda i ricoveri non arrivano buone notizie per le terapie intensive: +23 pazienti per un totale di 3.704. In ribasso gli altri reparti Covid: -245 pazienti per un totale di 28.704 ricoverati. Infine, capitolo vaccini: le dosi somministrate sono oltre 10,5 milioni. 3,3 milioni le persone che hanno ricevuto sia la prima che la seconda dose.

CORONAVIRUS ITALIA: FIGLIUOLO SU CAMPAGNA VACCINALE

In attesa del bollettino coronavirus Italia di oggi, registriamo importanti dichiarazioni del commissario straordinario all’emergenza, il generale Paolo Figliuolo. Intervenuto ai microfoni del Corriere della Sera, ha spiegato che il mese d’aprile sarà cruciale per la campagna vaccinale: «Se il sistema regge, e mi porta ad avere 500 mila vaccinazioni al giorno a fine mese, a fine settembre chiudo la campagna». Prima gli anziani, poi i vulnerabili, la tabella di marcia è chiara, mentre sul ruolo delle Regioni ha rimarcato: «Questo atteggiamento deve scomparire, perché il piano è molto chiaro. C’è una tabella di priorità. Non ci sono più margini: se abusi ci sono, sono voluti». Sul tema di riaperture, invece, si registrano nuove dichiarazioni di Matteo Salvini: il segretario federale della Lega ha raccontato al Corriere di aver chiesto un incontro a Draghi, sottolineando che «l’asse con Draghi è ferreo, lui dice che si riaprirà sulla base della scienza e dei dati medici. E io sono d’accordo. Ma siccome ci sono intere regioni in cui la situazione per fortuna è più tranquilla, aggiungo che il riaprire in questi territori non è un capriccio di Salvini, ma la risposta a un’emergenza economica drammatica».

BOLLETTINO CORONAVIRUS ITALIA: DATI 2 APRILE 2021

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA