BOLLETTINO CORONAVIRUS LOMBARDIA 24 OTTOBRE/ Dati: 393 casi, 4 morti

- Niccolò Magnani

Bollettino Coronavirus Lombardia, i dati di oggi, domenica 24 ottobre 2021: gli ultimi aggiornamenti circa la pandemia di Covid-19 sul territorio regionale

Fontana e Moratti, Lombardia
Regione Lombardia, Letizia Moratti e Attilio Fontana (LaPresse, 2021)

Nel pomeriggio di oggi, grazie al Ministero della Salute, sono stati diffusi i dati che compongono il nuovo bollettino Coronavirus Lombardia, che fornisce la fotografia aggiornata alla data odierna, domenica 24 ottobre 2021, della situazione pandemica sul territorio regionale. In particolare, per quanto concerne i nuovi casi di positività rilevati, essi sono stati in tutto 393, a fronte di 94.483 tamponi eseguiti tra molecolari e antigenici.

Per quanto concerne i decessi riscontrati nelle ultime ventiquattro ore, essi sono stati quattro, contro i due della giornata di ieri. Per ciò che riguarda il quadro nosocomiale, nei reparti di area medica non critica sono ricoverati 276 degenti Covid (-5 rispetto a sabato), mentre nelle terapie intensive si trovano 48 pazienti (-1). Infine, passiamo alla ripartizione quotidiana dei casi di positività per province: comanda, come sempre, il Milanese, con 106 contagi in 24 ore. Seguono, nell’ordine, le province di Varese (64), Bergamo e Brescia (42), Como (33), Monza e Brianza (20), Mantova (17), Pavia (12), Cremona (9), Lecco (8), Lodi (6) e Sondrio (2). (aggiornamento di Alessandro Nidi)

BOLLETTINO CORONAVIRUS LOMBARDIA, I DATI DI IERI, SABATO 23 OTTOBRE

Come sempre in attesa dei nuovi dati sul coronavirus in Lombardia – in arrivo nel pomeriggio attorno alle ore 17 assieme al report del Ministero della Salute – il bollettino offerto ieri da Regione Lombardia mostrava un andamento ancora di lenta ma graduale discesa del Covid-19 nel territorio comunque più colpito dalla pandemia fino ad oggi.

390 nuovi contagi tra venerdì e sabato (381 nella giornata precedente), ma “solo” 2 morti positivi al tampone coronavirus: da inizio emergenza sono in tutto 34.137 le vittime associazione alla pandemia da Covid-19 nella sola Lombardia. Nonostante i 97.653 tamponi processati, non cresce di molto la pressione negli ospedali lombardi: sono in tutto 281 i ricoverati nei reparti Covid (+7 rispetto a venerdì) mentre le terapie intensive occupate scendono a 49 (-2).

CORONAVIRUS LOMBARDIA, IL PUNTO SUI VACCINI

A livello di contagio nelle province, il bollettino coronavirus della Lombardia prima del 24 ottobre mostra 138 casi in 24 ore a Milano, 62 a Brescia, 41 a Lodi, 31 a Bergamo e MonzaBrianza, 28 Pavia, 17 Cremona, 10 Lecco, 5 Varese, 4 Sondrio e nessuno in Como. Di pari passo con l’evoluzione dell’emergenza Covid-19 la Lombardia si dimostra al top per la campagna di vaccini: come ha spiegato in esclusiva al “Sussidiario.net” il direttore di Altems, l’Alta Scuola di Economia e Management dei Sistemi sanitari dell’Università Cattolica di Roma, la Lombardia è la regione italiana che al momento gode della maggior copertura vaccinale contro la pandemia. Spiega Americo Cicchetti, «la Lombardia, al momento, stacca le altre regioni, anche se la Toscana è la più vicina al dato lombardo, facendo registrare solo uno 0,7% in meno. Ciò che emerge è che, oltre alla Provincia autonoma di Bolzano che occupa l’ultimo posto, la Valle d’Aosta è terz’ultima».



© RIPRODUZIONE RISERVATA