BOLLETTINO CORONAVIRUS LOMBARDIA 13 MAGGIO/ +5.347 contagiati, sale tasso positività

- Davide Giancristofaro Alberti

Bollettino coronavirus Lombardia, dati 13 maggio 2022: ecco tutti gli ultimi numeri aggiornati sulla pandemia di covid in Regione

bollettino coronavirus lombardia
Letizia Moratti, vicepresidente Regione Lombardia (LaPresse)

Decessi in calo, ma cresce il tasso di positività. Questo un estremo bilancio del bollettino coronavirus della Lombardia di oggi, venerdì 13 maggio 2022. Nelle ultime 24 ore sono stati confermati 5.347 nuovi casi positivi su 37.994 tamponi processati. In lieve aumento la percentuale di casi positivi sui test effettuati: dal 13,6% al 14%. Purtroppo sono stati registrati 20 morti, totale di 40.242 vittime di Covid-19 da febbraio 2020. Buone notizie dagli ospedali regionali: +1 paziente in terapia intensiva (36) e -35 pazienti negli altri reparti Covid (953).

Questo il bilancio di nuovi casi positivi per provincia riportato dal bollettino coronavirus della Lombardia odierno: Milano: 1.663 di cui 689 a Milano città; Bergamo: 519; Brescia: 643; Como: 376; Cremona: 160; Lecco: 220; Lodi: 117; Mantova: 181; Monza e Brianza: 520; Pavia: 307; Sondrio: 83; Varese: 386. (Aggiornamento di MB)

BOLLETTINO CORONAVIRUS LOMBARDIA, GLI AGGIORNAMENTI DI IERI

Ecco il bollettino coronavirus della regione Lombardia di oggi, venerdì 13 maggio 2022. Il report ufficiale verrà comunicato nel pomeriggio odierno ed aggiornerà tutti i principali indicatori della pandemia di covid, iniziata ormai due anni e mezzo or sono. In attesa dell’ultima comunicazione rivediamo brevemente tutti i dati di ieri, a cominciare dal numero totale di infetti emersi, leggasi 6.092, a fronte di 44.555 tamponi analizzati fra antigenici rapidi e molecolari.

Un doppio dato che ha permesso di avere come risultante il tasso di positività pari al 13.6 per cento, un dato che resta ancora a livelli piuttosto alti. Negli ospedali la situazione resta comunque tranquilla, visto che i malati da covid più gravi, quelli attualmente ricoverati in terapia intensiva, sono solamente 35 (-2), mentre, in merito al numero di allettati in area non critica, l’ultimo dato segna quota 988, per un incremento rispetto alla precedente comunicazione pari a -56. Infine il numero dei morti da covid, ieri pari a 24, per un totale da inizio pandemia di 40.222 decessi.

BOLLETTINO CORONAVIRUS LOMBARDIA, DATI 13 MAGGIO: PREGLIASCO E LE MASCHERINE IN AEREO

E nella giornata di ieri è tornato a parlare il professor Fabrizio Pregliasco, membro della task force anti covid della regione Lombardia, nonché stimato virologo dell’università Statale di Milano, e direttore dell’ospedale Galeazzi, che interpellato dall’Adnkronos in merito all’addio dell’obbligo delle mascherine in aereo dal 16 maggio prossimo, ha spiegato: “Io la terrò e dovrebbero farlo anche i pazienti più fragili”.

E ancora: “L’Agenzia dell’Unione europea per la sicurezza aerea e il Centro europeo per la prevenzione e il controllo delle malattie non dicono ‘non usate la mascherina’ Dicono che si passa dall’obbligo alla responsabilità e al buon senso, relativamente alla mascherina e ad altri aspetti di gestione per esempio delle distanze e degli assembramenti, attenti a evitare i colli di bottiglia”. Pregliasco ha raccomandato la mascherina in aereo soprattutto per i più fragili: “dovrebbero continuare a indossare una mascherina indipendentemente dalle regole, idealmente di tipo Ffp2/N95/Kn95, che offre un livello di protezione superiore rispetto a una mascherina chirurgica standard”.







© RIPRODUZIONE RISERVATA