LOMBARDIA, BOLLETTINO CORONAVIRUS 15 SETTEMBRE/ +2 morti e +176 casi positivi

- Carmine Massimo Balsamo

Coronavirus, il bollettino della Lombardia di oggi, martedì 15 settembre: le ultime notizie su morti, casi positivi e guariti.

bollettino coronavirus lombardia
Attilio Fontana all'ospedale Fiera Milano (LaPresse)

Pochi minuti fa è stato reso noto il bollettino coronavirus della Lombardia di oggi, martedì 15 settembre 2020. Da registrare un aumento di casi positivi rispetto a ieri, 176 contro 125, ma con un considerevole aumento di tamponi effettuati: 19.399 rispetto a ieri, per un totale di 1.850.323 test processati dall’inizio dell’emergenza sanitaria. Di questi 176, 35 sono debolmente positivi e 8 individuati a seguito di test sierologici. Nessuna provincia registra contagi zero, mentre la più colpita resta la provincia di Milano con 90 contagiati, di cui 46 Milano città. Purtroppo bisogna annotare 2 nuovi decessi, che hanno portato il bilancio totale a 16.903 vittime dall’inizio dell’epidemia. Ottimo balzo in avanti di guariti, +223 nelle ultime 24 ore per un totale di 77.938. Infine, il lieve rialzo di ricoverati negli ospedali della Lombardia: +1 paziente in terapia intensiva (29) e +1 paziente negli altri reparti Covid. (Aggiornamento di MB)

 

BOLLETTINO CORONAVIRUS LOMBARDIA: GLI AGGIORNAMENTI DI IERI

Nell’ultimo bollettino coronavirus della Lombardia è stato registrato un calo di nuovi casi positivi, ma anche una diminuzione di tamponi processati. Come vi abbiamo raccontato, lunedì sono stati annotati 125 contagiati su 7.931 tamponi effettuati: di questi 125 infettati, 12 sono debolmente positivi e 4 sono stati individuati a seguito di test sierologici. Questo il bilancio di nuovi casi per provincia: +44 Milano, +13 Bergamo, +15 Brescia, +11 Como, +1 Lecco, +31 Monza e Brianza e +7 Varese. Nessun nuovo caso nelle province di Cremona, Lodi, Mantova, Pavia e Sondrio. Cresce il numero di guariti-dimessi, +64 rispetto a mercoledì, mentre purtroppo sono stati registrati 2 nuovi decessi. Infine, il dato dei ricoverati negli ospedali della Lombardia: stabile il conto di pazienti in terapia intensiva (28), +10 pazienti negli altri reparti Covid (262).

BOLLETTINO CORONAVIRUS LOMBARDIA: LE ULTIME NOTIZIE

In attesa del bollettino coronavirus della Lombardia di oggi, c’è da registrare un’importante novità per quanto riguarda il piano antiCovid. Come spiegato dall’assessore Giulio Gallera, in caso di sintomi sospetti per studenti e personale scolastico è consentito l’accesso diretto all’effettuazione dei tamponi. Il titolare del Welfare ha messo in risalto che gli esiti sono garantiti entro la giornata e l’isolamento scatta per le positività accertate. Per patologie con sintomi no covid, invece, non è necessaria certificazione del medico per il rientro in classe. Gallera ha poi aggiunto: «La sicurezza sanitaria nel corso dell’attuale stagione scolastica è quantomai delicata. Ci troviamo di fronte ad una sfida che possiamo affrontare e vincere solo attraverso una grande alleanza fra famiglie, istituzioni, enti sanitari, MMG e pediatri, istituti scolastici e famiglie. Nessuno escluso. Dobbiamo riuscire a garantire l’equilibrio fra lo svolgimento dell’attività didattica e l’attuazione dei protocolli anti Covid, a tutela degli studenti e del personale scolastico».

BOLLETTINO CORONAVIRUS LOMBARDIA: DATI 14 SETTEMBRE

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA