BOLLETTINO CORONAVIRUS LOMBARDIA 16 GIUGNO/ +256 casi, -64 ricoverati

- Davide Giancristofaro Alberti

Ecco il bollettino coronavirus della regione Lombardia di oggi, mercoledì 16 giugno 2021: numeri sempre in calo e ieri nuovo record di positività

attiliofontana lombardia 2 lapresse1280 640x300
Attilio Fontana, presidente della Regione Lombardia (LaPresse)

Pochi istanti fa è stato diramato il bollettino coronavirus della Lombardia di oggi, mercoledì 16 giugno 2021. Come reso noto dalla Regione, nelle ultime 24 ore sono stati registrati 256 nuovi contagiati su quasi 35 mila tamponi processati, Milano la città più colpita con 75 nuovi casi positivi. In lieve rialzo la percentuale di positivi su tamponi processati, dallo 0,5% di ieri allo 0,7% di oggi.

Purtroppo il bollettino coronavirus della Lombardia riporta 5 nuovi decessi, che portano il totale a 33.742 vittime di Covid-19 dall’inizio dell’epidemia. Ottime notizie sul fronte dei ricoverati: -8 pazienti in terapia intensiva (92) e -56 pazienti negli altri reparti Covid (534). Soddisfatto il governatore Attilio Fontana: «Oggi in Lombardia siamo scesi sotto i 100 letti occupati in terapia intensiva, sono infatti 92. Codogno è Covid-free. Per la prima volta, infatti, registriamo zero positivi nella città prima zona rossa del Paese». (Aggiornamento di MB)

 

BOLLETTINO CORONAVIRUS LOMBARDIA, GLI AGGIORNAMENTI DI IERI

E’ giunto il momento di dare uno sguardo al nuovo bollettino coronavirus della regione Lombardia, il report aggiornato ad oggi, mercoledì 16 giugno 2021. Continua il calo dei positivi, e anche ieri si è registrato un nuovo record positivo. Il tasso di positività è stato infatti solo dello 0.5%, visto che i nuovi casi emersi sono stati 182 su ben 31.873 tamponi processati. Ad anticipare i dati del bollettino di ieri era stato il governatore Attilio Fontana, che attraverso la propria pagina Facebook e gli altri social aveva appunto annunciato: “Mi arriva un’ottima notizia: oggi, a fronte di 31.873 tamponi effettuati, sono solo 182 i nuovi positivi, vale a dire lo 0,5%”. Il presidente della Lombardia, a meno di 48 ore dall’ingresso in Zona Bianca, aveva poi aggiunto: “Le vaccinazioni e i comportamenti virtuosi dei lombardi – prosegue Fontana – continuano a produrre gli effetti sperati. Ringrazio tutti voi chiedendovi di non abbassare la guardia. Il traguardo sembra essere vicino, ma non e’ ancora raggiunto. Viva i lombardi e viva la Lombardia”.

Di pari passo al calo dei contagi prosegue anche il calo dei ricoverati, con 100 persone al momento in terapia intensiva, i pazienti più gravi, dato diminuito di nove unità, mentre nei reparti di degenza ordinaria vi sono al momento 590 pazienti, sei in meno rispetto a 48 ore. Infine il dato più triste, quello legato al numero dei morti causa covid, ieri 8, per un totale dallo scorso 20 febbraio 2020 pari a 33.737. A livello provinciale segnaliamo 48 casi fra Milano città e provincia, 54 a Varese, e 14 in quel di Sondrio.

BOLLETTINO CORONAVIRUS LOMBARDIA, DATI 16 GIUGNO, FONTANA SULLA CAMPAGNA VACCINALE

“Siamo ancora in attesa di avere delle specificazioni maggiori – ha aggiunto Fontana parlando della riorganizzazione della campagna vaccinale dopo lo stop definitivo di AstraZeneca agli under 60 – perché purtroppo la scienza su questo campo è particolarmente contraddittoria. Non si ha una voce unanime, speriamo di averla”. In ogni caso, ha proseguito il governatore, “c’è stata una generica rassicurazione del generale Figliuolo il quale ha detto che si cercherà di dare una risposta alla legittima richiesta di aumentare le inoculazioni di Pfizer e di Moderna”. “La vaccinazione sta andando molto bene come risultati, noi non vogliamo rallentare”

BOLLETTINO CORONAVIRUS LOMBARDIA, DATI 15 GIUGNO



© RIPRODUZIONE RISERVATA