BOLLETTINO CORONAVIRUS LOMBARDIA 26 OTTOBRE/ I dati di oggi: +3.570 casi e 17 morti

- Davide Giancristofaro Alberti

Bollettino coronavirus Lombardia, i dati di oggi, 26 ottobre: nelle ultime 24 ore scoperti altri 3.570 casi con l’aggiunta di 17 vittime

bollettino coronavirus lombardia
Giulio Gallera, assessore Welfare Regione Lombardia (laPresse, 2020)

E’ stato reso noto anche il bollettino coronavirus Lombardia di oggi, lunedì 26 ottobre. I casi scoperti nelle precedenti 24 ore sono stati 3.570, a fronte di un numero di tamponi processato ieri pari a 21.324. Milano e il suo hinterland restano le zone più colpite della regione, con ben 2.023 contagi, più della metà del totale rilevato, numeri resi noti poco fa dal consueto resoconto giornaliero della Protezione Civile. Per quanto riguarda invece la situazione ospedaliera, in terapia intensiva vi sono al momento 242 pazienti, dato cresciuto di undici unità, mentre negli altri reparti il numero è aumentato di 133 persone, per un computo aggiornato pari a 2.459 ricoveri. Sommando i due dati, quindi, ne emerge che al momento ricoverati per Sars-Cov-2 in regione Lombardia vi sono 2.701 persone. Infine il dato più triste, quello delle vittime, con 17 nuovi morti per un totale di 17.252 decessi. (aggiornamento di Davide Giancristofaro)

BOLLETTINO CORONAVIRUS LOMBARDIA, DATI 26 OTTOBRE. A MILANO 2.500 NUOVI CASI

Come da copione anche per oggi, lunedì 26 ottobre, verrà emesso il nuovo bollettino coronavirus Lombardia. L’appuntamento è attorno alle ore 17:00 di questa sera, quando scopriremo come sarà evoluta la curva epidemiologica, quindi i nuovi casi, le vittime e i guariti. Nella giornata ieri altro record di casi in regione, ben 5.762 contagiati scoperti ma a fronte di 35.285 tamponi. Dei nuovi infetti, 169 sono risultati essere “debolmente positivi”, mentre 27 sono stati scoperti a seguito di test sierologico. A preoccupare è il rapporto fra il numero di positivi e il totale dei test effettuati, che nelle scorse 24 ore è passato dal 15.1% di sabato al 16.3% di ieri. Bene invece il numero delle vittime che si è invece dimezzato, 25 domenica contro le 51 di sabato, per un totale di vittime da quando è scoppiata l’emergenza pari a 17.235. Nel bollettino coronavirus Lombardia di ieri vengono riportati anche i guariti, +439 (computo aggiornato pari a 89.145).

BOLLETTINO CORONAVIRUS LOMBARDIA, ATTIVATO IL SERVIZIO MILANO COR

Andiamo ora ad analizzare la situazione ospedaliera, e in questo caso il bollettino coronavirus Lombardia segnala 18 nuovi ricoveri in terapia intensiva per un totale di 231 da febbraio, con l’aggiunta di altri 134 pazienti in più nei reparti di degenza normale (totale 2.326). Milano continua ad essere la provincia più infetta, con 2.589 nuovi casi di cui 1.217 nella sola città; segue Varese a quota 907 con Monza a 588, mentre Como ne registra 398 e Pavia 254. Troviamo quindi Brescia, Bergamo, Lodi, Lecco, Cremona, Mantova e infine Sondrio con soli 11 nuovi casi accertati. Da segnalare l’attivazione del portale “Milano Cor”, un servizio dedicato ai cittadini che offre informazioni e indicazioni riguardanti il covid. Come fa sapere Walter Bergamaschi, direttore generale di Ats Città Metropolitana di Milano, coloro che risulteranno positivi a seguito di un tampone “ricevono un sms attraverso il quale potranno registrarsi al portale ed ottenere così informazioni, consigli e servizi per essere supportati durante il periodo di isolamento a cui devono sottostare. Collegandosi al portale i pazienti positivi al domicilio aiutano anche Ats nel tracciamento e nella raccolta dei sintomi. Già 3.433 pazienti si sono attualmente accreditati sul portale e di questi 2.026 hanno inserito i loro sintomi e le informazioni relative a 3.169 conviventi”. Di seguito il bollettino coronavirus Lombardia di ieri

BOLLETTINO CORONAVIRUS LOMBARDIA 25 OTTOBRE



© RIPRODUZIONE RISERVATA