BOLLETTINO CORONAVIRUS LOMBARDIA 4 MAGGIO/ 1.354 nuovi casi, tasso positività in calo

- Davide Giancristofaro Alberti

Il bollettino coronavirus Lombardia di oggi, martedì 4 maggio: tornano a salire i ricoverati nei reparti Covid, in calo invece i pazienti in terapia intensiva

caso camici attilio fontana
Attilio Fontana, Presidente Regione Lombardia (LaPresse)

Casi positivi e decessi in rialzo, giù il tasso di positività: questo un estremo riassunto del bollettino coronavirus della Lombardia di oggi, martedì 4 maggio 2021. Come reso noto dalla Regione guidata da Attilio Fontana, nelle ultime 24 ore sono stati rilevati 1.354 nuovi infettati (41 debolmente positivi) su oltre 39 mila tamponi processati. La provincia più colpita è quella di Milano con 353 nuovi casi, seguita dalle province di Varese (298) e Como (198).

Come già evidenziato, il bollettino coronavirus della Lombardia rende noto un lieve aumento di decessi: +41 morti rispetto a ieri, totale di 33.014 vittime di Covid-19 dall’inizio della pandemia. Il bilancio dei guariti è salito a 728.840, +1.407 rispetto a ieri, mentre questa è la situazione dei ricoverati negli ospedali della Lombardia: -10 pazienti in terapia intensiva (525) e +48 pazienti negli altri reparti Covid (3.263). Infine, in calo la percentuale dei positivi sui tamponi effettuati: dal 4,1% di lunedì al 3,4% di oggi. (Aggiornamento di MB)

 

BOLLETTINO CORONAVIRUS LOMBARDIA, GLI AGGIORNAMENTI DI IERI

Scopriamo il bollettino coronavirus della Lombardia di oggi, martedì 4 maggio 2021, il classico report con i casi, i morti, la situazione ospedaliera e molto altro ancora, riguardante la pandemia di covid. La comunicazione avverrà come sempre dopo le ore 17:00, nel frattempo, rivediamo brevemente il bollettino di ieri, quando i casi emersi sono stati 637, 650 rispetto alle 24 ore precedenti, ma a fronte di soli 15.287 tamponi analizzati.

Il tasso di positività, il rapporto fra i casi emersi e i tamponi analizzati, è pari al 4.17%, dato più basso della media nazionale, mentre in merito alla situazione ospedaliera si registrano 535 persone ricoverate in terapia intensiva (-7), con altre 3.215 in reparti di degenza ordinaria (75 in meno). A livello provinciale, invece, si segnalano 306 casi nel milanese, di cui 104 in città, con 76 a Monza e Brianza e 67 a Varese.

BOLLETTINO CORONAVIRUS LOMBARDIA 4 MAGGIO, IL PUNTO SUI VACCINI NELLE AZIENDE

Intanto non si placano le polemiche a seguito della festa scudetto dei tifosi interisti in piazza Duomo, mentre prosegue spedia la campagna vaccinale: “Il piano vaccinale in Regione Lombardia sta funzionando molto bene – le parole della vicepresidente di Regione Lombardia e assessore al Welfare, Letizia Moratti e l’assessore regionale allo Sviluppo economico, Guido Guidesi, in merito alle vaccinazioni nelle aziende – vogliamo al più presto mettere in sicurezza le fasce più deboli e subito dopo concentrarci sulla vaccinazione di massa, momento in cui confermiamo la volontà del coinvolgimento delle aziende lombarde. A breve – aggiungono – usciranno precise indicazioni sulle modalità operative, ma è evidente che le tempistiche sono strettamente legate dalle dotazioni vaccinali che il Governo invierà in Regione Lombardia, come già a suo tempo premesso”.

Marco Bonometti, presidente di Confindustria Lombardia, aveva spiegato ieri mattina: “Per le imprese adesso è fondamentale avere risposte e tempistiche certe sulla possibilità di dare il via ai propri piani vaccinali e assicurare così la salute dei propri collaboratori, guardando al futuro con fiducia. L’industria lombarda è pronta. Ora servono i vaccini”.

BOLLETTINO CORONAVIRUS LOMBARDIA 3 MAGGIO



© RIPRODUZIONE RISERVATA