BOLLETTINO CORONAVIRUS MINISTERO SALUTE 19 FEBBRAIO/ +15.479 casi e +348 morti

- Alessandro Nidi

Il nuovo bollettino Coronavirus Italia, contenente i dati aggiornati a oggi, venerdì 19 febbraio: superata quota 95 mila casi per Covid-19

coronavirus senso del gusto stefania giardoni
Un reparto Covid-19 (LaPresse)

Pochi istanti fa il Ministero della Salute ha diramato il bollettino coronavirus Italia di oggi, venerdì 19 febbraio 2021. Come reso noto dalle autorità, nelle ultime 24 ore sono stati registrati 15.479 nuovi contagiati, in rialzo rispetto a ieri. «Siamo in una fase di stazionarietà con un leggero aumento», ha spiegato Gianni Rezza, commentando anche l’aumento dell’indice Rt a 0,99.

Pressochè stabile il dato dei decessi, +348 nelle ultime 24 ore rispetto al +347 di ieri: bilancio salito a oltre 95 mila vittime dall’inizio dell’epidemia. Oltre 17 mila le persone guarite, oltre 2 milioni e 303 mila, mentre diminuiscono gli attuali positivi: -2.053 rispetto a giovedì. In rialzo il tasso di positività: dal 4,8% di ieri al 5,2% di oggi. (Aggiornamento di MB)

 

BOLLETTINO CORONAVIRUS MINISTERO SALUTE 19 FEBBRAIO, GLI AGGIORNAMENTI DI IERI

Si rinnova anche quest’oggi, venerdì 19 febbraio 2021, il tradizionale appuntamento con il Ministero della Salute, che renderà noti i dati che compongono il nuovo bollettino Coronavirus Italia, documento contenente tutti gli aggiornamenti relativi ai contagi, alle vittime e alla situazione attuale presso i nosocomi del Belpaese. In attesa di leggere il report odierno, riassumiamo in breve quanto è emerso da quello di ieri.

I casi scoperti sono stati 13.762, quasi duemila in più rispetto all’altro ieri (12.074), con un tasso di positività che è aumentato ancora una volta in maniera leggera, passando dal 4,1% di mercoledì al 4,8% di giovedì. Ancora alto invece il numero delle vittime, ieri 347 contro le 369 di 48 ore fa. In merito alla situazione ospedaliera, sono 2.045 i pazienti in terapia intensiva (+2), mentre i ricoverati in degenza normale sono 17.943 (-311). Sono invece 17.771 i guariti-dimessi dagli ospedali. Da segnalare infine anche il dato dei vaccini anti-Covid: fino a qui sono state somministrate più di 3 milioni di dosi, per l’esattezza 3.235.140.

BOLLETTINO CORONAVIRUS ITALIA 19 FEBBRAIO: VARIANTE INGLESE AI MONDIALI DI SCI

In attesa dunque di conoscere i dati che comporranno il nuovo bollettino Coronavirus Italia di oggi, venerdì 19 febbraio 2021, vale la pena analizzare la situazione del Veneto, dove si sono superati i mille contagi quotidiani (1.042 positivi in 24 ore): non accadeva addirittura da un mese. Peraltro, significativa è la prevalenza della variante inglese del Coronavirus sul territorio veneto (17,7% dei casi complessivi). Spiccano purtroppo anche due casi di variante brasiliana in provincia di Padova e Venezia, mentre quattro casi di mutazione britannica sono stati sequenziati tra sei campioni positivi provenienti dalla bolla dei Mondiali di sci di Cortina. Secondo il rapporto della Fondazione Gimbe, tuttavia, dal 10 al 16 febbraio in Veneto i posti letto in area medica e in terapia intensiva occupati da pazienti Covid-19 sono nettamente al di sotto della soglia di saturazione, mentre la percentuale di abitanti della regione che hanno ricevuto le due dosi di vaccino si attesta al 2,22%, appena al di sopra della media nazionale, che è pari al 2,18%.

BOLLETTINO CORONAVIRUS MINISTERO SALUTE 18 FEBBRAIO



© RIPRODUZIONE RISERVATA