BOLLETTINO CORONAVIRUS MINISTERO SALUTE 28 MAGGIO/ +3.378 casi, +126 morti

- Davide Giancristofaro Alberti

Il bollettino coronavirus del ministero della salute di oggi, venerdì 28 maggio 2021: in calo decessi e ricoverati, tasso di positività in ribasso

carlo la vecchia
(LaPresse)

Pochi istanti fa è stato diramato il bollettino coronavirus del Ministero della Salute di oggi, venerdì 28 maggio 2021. Come reso noto dal dicastero guidato da Roberto Speranza, nelle ultime 24 ore sono stati registrati 3.738 nuovi casi positivi su quasi 250 mila tamponi processati. In calo il tasso di positività: dall’1,7% di ieri all’1,5% di oggi.

Il bollettino coronavirus del Ministero della Salute segnala un calo di decessi, dai 171 di ieri al 126 di oggi: totale di 125.919 vittime di Covid-19 dall’inizio dell’epidemia. In costante calo il dato degli attuali positivi: -6.923 per un totale di 246.270 persone. Il monitoraggio settimanale dell’Iss ha annotato il ribasso dell’indice Rt a 0,72 (sette giorni fa era 0,78), mentre prosegue il calo di ricoverati negli ospedali italiani: -64 pazienti in terapia intensiva (1.142) e -515 pazienti negli altri reparti Covid (7.192). (Aggiornamento di MB)

 

BOLLETTINO CORONAVIRUS MINISTERO SALUTE, GLI AGGIORNAMENTI DI IERI

Appuntamento attorno alle ore 17:30 di questa sera per il nuovo bollettino coronavirus del ministero della salute di oggi, venerdì 28 maggio 2021. Scopriremo quindi anche nella giornata odierna, come accade ormai da più di un anno a questa parte, quanti sono stati i nuovi casi, ma anche le vittime e la situazione negli ospedali, nel frattempo, rivediamoci i dati comunicati ieri, quando i casi sono stati 4.147 su 243.967, per un tasso di positività rimasto in linea con quello del giorno precedente, passando dall’1.5 all’1.7%. Purtroppo sono aumentati i morti, restando comunque al di sotto delle 200 vittime, ieri 171, per un totale di 125.793 decessi per covid dal 20 febbraio.

Per quanto riguarda la situazione ospedaliera, continua il calo nelle terapie intensive, 72 in meno per un totale di 1.206 ricoveri totali, mentre nei reparti di degenza ordinaria c’è stata una diminuzione di 411 unità, per un computo così aggiornato pari a 7.707 ricoverati con sintomi covid (meno di 9.000 ricoveri in totale). Infine, a livello regionale, la Lombardia è stata quella che ha scoperto più casi, 739 in totale (qui il bollettino completo).

BOLLETTINO CORONAVIRUS MINISTERO SALUTE 28 MAGGIO, MASINI SU ORIGINI COVID

Intanto non si placa la “guerra” per scoprire l’origine del covid, e nella giornata di ieri è uscita ufficialmente allo scoperto la Casa Bianca, ordinando all’intelligente la consegna entro 90 giorni di un rapporto di indagine per individuare la “conclusione definitiva” appunto sulle origini del coronavirus. E’ “l’ultimo episodio della guerra muscolare in atto tra Cina e Stati Uniti che vediamo tutti i giorni – commenta Federico Masini, direttore italiano dell’Istituto Confucio presso l’Università Sapienza di Roma, intervistato dai microfoni dell’Adnkronos – e ci auguriamo resti solo tale con il terreno di scontro che non è quello del Covid, ma quello dei semiconduttori, del controllo dell’elettronica e dell’intelligenza artificiale a livello planetario”.

Quindi Masini ha aggiunto: “Gli Usa con l’Amministrazione Biden hanno deciso di attaccare la Cina e di convincere tutti loro alleati, gli europei in primis a combattere la Cina. La Cina sta diventando o forse è già diventata il nemico degli Usa, questa è la realtà”.

BOLLETTINO CORONAVIRUS MINISTERO SALUTE 27 MAGGIO



© RIPRODUZIONE RISERVATA