PIEMONTE, BOLLETTINO CORONAVIRUS 2 LUGLIO/ +5 morti e 13 nuovi contagi

- Carmine Massimo Balsamo

Coronavirus, il bollettino del Piemonte di oggi, giovedì 2 luglio 2020: +5 morti, 13 nuovi contagi e -12 ricoverati in reparti Covid

bollettino coronavirus piemonte
Alberto Cirio, Governatore Regione Piemonte (LaPresse, 2020)

Peggiorano i dati del bollettino coronavirus Regione Piemonte in merito ai decessi, mentre i nuovi contagi diminuiscono rispetto a ieri: gli aggiornamenti del 2 luglio vedono ancora 5 morti registrati in 24 ore (ieri era stata solo una la vittima) con il dato generale che sale così a 4.096 morti da inizio pandemia. I nuovi contagi in Piemonte sono invece 13 (mercoledì erano stati invece 16) con report generale che raggiunge quota 31.378; i pazienti virologicamente guariti sono +179 rispetto ai 24.892 raggiunti da inizio epidemia, di questi sono 1.091 “in via di guarigione”. Il report sul contagio provinciale vede questa suddivisione: 2969 contagiati  (+13) Alessandria, 1460 (+6) Asti, 818 (+2) Biella, 2318 (+3) Cuneo, 2234 (+18) Novara, 12.938 (+126) Torino, 1055 (+6) Vercelli, 941 (+3) Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 159 (+2) provenienti da altre regioni. Sul fronte ospedali, ricoverati in terapia intensiva sono 11 (numero stabile rispetto a ieri), in reparti Covid sono 248 (-12) mentre in isolamento restano 1040 persone: da ultimo, il bollettino Piemonte del 2 luglio vede ancora 422.647 tamponi processati fino ad oggi, di cui 232.007 risultati negativi. (agg. di Niccolò Magnani)

I DATI DI IERI

Morti e casi positivi in calo, guariti e dimessi in aumento: altre buone notizie dal bollettino coronavirus del Piemonte di ieri, appuntamento alle ore 17.00 con i dati aggiornati ad oggi, giovedì 2 luglio 2020. Come vi abbiamo raccontato, ieri è stato registrato 1 decesso: vittima non riferibile a mercoledì ma ai giorni precedenti. Questo il bilancio di morti su base provinciale: 674 Alessandria, 255 Asti, 208 Biella, 394 Cuneo, 365 Novara, 1.805 Torino, 219 Vercelli, 132 Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 39 residenti fuori regione ma deceduti in Piemonte.

Ieri è stata raggiunta quota 24.713 pazienti virologicamente guariti: +89 rispetto a martedì. A questi, vanno aggiunti i 1.208 pazienti in via di guarigione, ovvero negativi al primo tampone di verifica, dopo la malattia e in attesa dell’esito del secondo. Buone notizie anche dagli ospedali piemontesi: 11 ricoverati in terapia intensiva (-1), 260 ricoverati negli altri reparti Covid (-7). 1.082 le persone in isolamento domiciliare.

BOLLETTINO CORONAVIRUS PIEMONTE: LE ULTIME NOTIZIE

Il bollettino coronavirus del Piemonte di ieri ha segnato 31.365 casi positivi, +16 rispetto a martedì. Di questi 16 contagiati, ben 13 sono persone asintomatiche. Questo il conto totale su base provinciale: 4066 Alessandria, 1874 Asti, 1048 Biella, 2864 Cuneo, 2794 Novara, 15.894 Torino, 1323 Vercelli, 1141 Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 262 residenti fuori regione ma in carico alle strutture sanitarie piemontesi. I restanti 99 casi sono in fase di elaborazione e attribuzione territoriale.

Oggi è il giorno della riapertura dei mesi gestiti dalla Direzione regionale del Piemonte, ex Polo Museale. Come spiega il Corriere della Sera, saranno infatti accessibili gli Appartamenti Reali del Castello di Moncalieri visitabili grazie all’accordo tra Arma dei Carabinieri, Direzione regionale dei Musei, Consorzio delle Residenze Reali Sabaude e Comune di Moncalieri.



© RIPRODUZIONE RISERVATA