Bollettino vaccini covid oggi 8 dicembre/ Quasi 600mila dose inoculate in 24 ore

- Davide Giancristofaro Alberti

Bollettino vaccini covid oggi 8 dicembre 2021: crescono tutti i numeri legati alla campagna vaccinale in Italia. Terze dosi a quota 9.6 milioni

Vaccino bambini
Tamponi ai minori (LaPresse)

Il bollettino riguardante i vaccini anti covid di oggi, 8 dicembre 2021, è stato comunicato stamane dopo le ore 6:00. L’ultimo aggiornamento sulla campagna di vaccinazione in Italia conferma quanto le somministrazioni siano tornate a crescere in maniera importante nelle ultime due settimane, passando da un periodo di relativo stallo di circa 100/200 mila dosi giornaliere, agli ultimi giorni in cui invece ogni 24 ore si registrano fra le 400 e le 500mila somministrazioni.

Conferma si è avuta anche dal bollettino di ieri, che ha comunicato un totale di 99.8 milioni di dosi inoculate dal 27 dicembre ad oggi, +600mila circa rispetto a quanto comunicato nella giornata di ieri. Cresce il dato relativo alle terze dosi, ad oggi in totale 9.6 milioni, e nel contempo aumentano anche gli italiani che si sono sottoposti ad almeno una dose, pari a 47.4 milioni, leggasi l’87.9 per cento del totale. Gli immunizzati sono invece in totale 45.8 milioni (l’84.8 per cento della popolazione vaccinabile over 12), mentre il numero di dosi consegnate ha raggiunto quota 105.1 milioni.

BOLLETTINO VACCINI COVID OGGI 8 DICEMBRE: IL COMMENTO DI ANDREA COSTA

E di vaccino anti covid è tornato a parlare nella giornata di ieri il sottosegretario alla salute Andrea Costa. Intervistato dai microfoni del programma Radio anch’io su Rai Radio 1, ha spiegato, riferendosi alle terze dosi dei vaccini anti covid: “Le dosi ci sono, sia per le prime dosi che per i richiami. Siamo nelle condizioni di procedere”.

Andrea Costa, nell’occasione, ha parlato anche del Decreto Covid che è entrato in vigore nella giornata di lunedì 6 dicembre e che ha introdotto il green pass anche per i mezzi di trasporto pubblico: “I trasporti sono il tema più difficile da gestire e per il quale trovare soluzioni – ha spiegato l’esponente del governo Mario Draghi – dove c’è trasporto dedicato ai soli studenti, il green pass può non essere utilizzato, negli altri mezzi pubblici sì”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA