BONUCCI, INFORTUNIO JUVENTUS-VERONA/ Escluse lesioni muscolari: salta il Barcellona?

- Davide Giancristofaro Alberti

Nessuna lesione muscolare alla coscia destra di Leonardo Bonucci, ma il centrale di difesa della Juventus è in forse per la gara contro il Barcellona

Chiellini Bonucci sostituzione fascia lapresse 2020 640x300
Probabili formazioni Ferencvaros Juventus (Foto LaPresse)

E’ arrivato poco fa l’esito a seguito degli accertamenti su Leonardo Bonucci, difensore centrale della Juventus infortunatosi nella serata di ieri durante la partita contro l’Hellas di Verona. Gli esami effettuati hanno escluso una lesione muscolare alla coscia destra, senza però comunicare nel dettaglio quanti giorni dovrà restare fermo ai box Bonucci. “Pertanto le sue condizioni verranno monitorate di giorno in giorno”, ha fatto sapere il club campione d’Italia, non aggiungendo altro. La cosa (quasi) certa è che il numero 19 della Vecchia Signora non sarà in campo per la gara di Champions League contro il Barcellona in programma mercoledì sera all’Allianz Arena, ma non è comunque da escludere, così come non sarà impossibile vederlo in campo domenica per la partita contro lo Spezia. Tutto dipenderà dalla giornata di domani, martedì 27 ottobre, giorno di vigilia della sfida contro i blaugrana: lo staff medico deciderà di concerto col giocatore il da farsi, evitando comunque rischi inutili. (aggiornamento di Davide Giancristofaro)

BONUCCI, INFORTUNIO IN JUVENTUS-VERONA, PROBLEMA MUSCOLARE: SALTA IL BARCELLONA?

Nuovo stop in casa Juventus dopo che nella giornata di ieri si è registrato l’infortunio di Leonardo Bonucci. Il difensore centrale della Vecchia Signora ha riportato un problema muscolare durante la gara di ieri sera contro l’Hellas Verona, match terminato con il risultato di parità, uno a uno, all’Allianz Stadium. Piove sul bagnato quindi in casa bianconera, tenendo conto dei numerosi stop che si sono registrati in queste ultime settimane fra le fila della compagine torinese. In difesa è una vera e propria emergenza, e la situazione preoccupa e non poco in vista della partita contro il Barcellona di mercoledì sera. A coach Andrea Pirlo rimangono solamente due centrali, leggasi Merih Demiral, non di certo un titolarissimo, e Danilo, il cui ruolo naturale è però quello di terzino. Oltre a Bonucci, per cui si teme uno stiramento (attesi aggiornamenti nel corso della giornata), la Signora non potrà disporre di Chiellini, che si è infortunato pochi giorni fa, nonché di De Ligt, a causa dell’operazione alla spalla che lo vedrà in campo solo a metà mese prossimo.

BONUCCI, INFORTUNIO E BARCELLONA A RISCHIO: DIFESA OBBLIGATA PER PIRLO

Scelte praticamente obbligate per Pirlo in vista del Barcellona, con Cuadrado e Fabrotta sulle due corsie, con Demiral che andrà a sostituire l’infortunato Bonucci, affiancato da Danilo. Il grande assente della gara di Champions League, oltre a Bonucci, sarà però Cristiano Ronaldo, il cui tampone è risultato essere ancora positivo e che di conseguenza dovrà restare ancora fermo ai box fino a guarigione accertata. In attacco la situazione non sembra comunque preoccupare più di tanto, tenendo conto che Dybala è tornato a disposizione, nonchè delle alternative più che valide, a cominciare da Alvaro Morata, in grande spolvero contro la Dinamo Kiev, passando per Federico Chiesa, Dejan Kulusevski e Aaron Ramsey. La cosa certa, infortuni a parte, è che contro Messi & Co servirà una bella vittoria per dare un’iniezione di fiducia ad un ambiente, quello bianconero, un po’ in depressione dopo gli ultimi tre pareggi di fila in campionato, fra cui Crotone e Verona, squadre di certo alla portata della Juventus.

© RIPRODUZIONE RISERVATA