Bonus 200 euro/ Si estende la platea dei beneficiari: ecco i dettagli

- Danilo Aurilio

Buone notizie per quanto riguarda il bonus da 200 euro che si estende per tanti lavoratori. All’interno dell’articolo troverai  tutto l’elenco

pagamento_pensioni_poste_bancomat_soldi_denaro_monete_lapresse_2018
Lapresse

Tante buone notizie per combattere la crisi del Covid e l’inflazione della guerra, che hanno destato non poche problematiche a livello economico per il Paese. Grazie all’elenco, reso adesso disponibile, si avrà la possibilità di vedere le persone che potranno beneficiare il bonus da 200 euro.

Il Decreto Aiuti Bis non ha prolungato il bonus di 200 euro, ma ha solamente esteso la platea di beneficiari. Negli Articoli 31 e 31 del decreto n. 50 del 17 maggio scorso sono stati esclusi alcuni lavoratori, questo punto ha creato polemica, infatti il legislatore è intervenuto non appena è stato possibile per risolvere la situazione.

Bonus 200 euro: ecco chi potrà beneficiarne

Il bonus da 200 euro è in arrivo per:

  • 40.000 lavoratori con un rapporto di lavoro nel mese di luglio e con una retribuzione al di sotto di 2.692 euro, che non hanno goduto dello sgravio contributivo dello 0,8% che è stato introdotto dalla Legge di Bilancio 2022. Questo è un requisito fondamentale per usufruire del bonus di 200 euro all’interno della busta paga. Tutte le lavoratrice che nei primi mesi dell’anno non erano presenti al lavoro per il congedo di maternità o parentale, o anche per tutti i lavoratori in cassa integrazione, a essi , il risarcimento viene distribuito ad ottobre 2022 con la dichiarazione da parte del lavoratore

di non aver beneficiato dell’indennità […] e di essere stato destinatario di eventi con copertura di contribuzione figurativa integrale dall’Inps fino alla data indicata al primo periodo.

  • 50.000 pensionati. Per avere diritto al bonus di 200 euro presente sulla pensione, è necessario avere delle prestazioni valide per invidalitidà civile. A questo, è necessario bisogna risultarne beneficiari alla data del 30 giugno 2022, ma grazie al decreto Aiuti bis, si passsa al 1° luglio 2022, comprendendo anche chi ha maturato il diritto della pensione solo dal mese precedente;
  • 56.000 dottorandi e assegnisti di ricerca, solo se hanno un contratto attivo da quando è entrato in vigore il decreto Aiuti Bis (10 agosto 2022);
  • 148.000 collaboratori del mondo dello sport, versati in maniera autuomatica da Sport e Salute S.p.a. il diritto del bonus da 200 euro però lo avranno solo quei collaboratori sportivi che hanno già beneficiato gli aiuti che sono stati emessi durante la pandemia del Coronavirus.






© RIPRODUZIONE RISERVATA