Bonus psicologo 2022/ Decreto in Gazzetta Ufficiale, ecco cosa prevede

- Maria Melania Barone

Bonus psicologo 2022, il decreto è approdato in Gazzetta ufficiale ed è diventato legge. E’ possibile chiedere i fondi entro il 26 luglio 2022. Ecco come.

bonus psicologo

Il bonus psicologo 2022 è finalmente approdato in Gazzetta ufficiale è concederà un contributo a tutti coloro che, a seguito di due anni di pandemia, hanno avuto problemi nelle relazioni sociali e hanno ereditato ansia, depressione stress. Ecco i requisiti definitivi confluiti nel decreto pubblicato è diventato finalmente legge.

Bonus psicologo 2022: cosa prevede il decreto in Gazzetta

Potranno richiedere il bonus psicologo 2022 tutti coloro che hanno un reddito non superiore a 50.000 euro.

Il decreto del ministero della salute ha finalmente chiarito tutte le modalità di presentazione della domanda per poter accedere al contributo valido per poter usufruire di una terapia psicologica o presso uno psicoterapeuta convenzionato con l’ordine degli psicologi. Da quanto si apprende sul decreto del 27 giugno 2022, lo stanziamento complessivo è di 10 milioni di euro.

Potranno accedere tutte quelle persone che hanno visto peggiorare la loro condizione psico-somatica a seguito di depressione, ansia e stress oppure per altri tipi di fragilità psicologica soprattutto a causa dei 2 anni dell’ emergenza relativa alla pandemia di coronavirus.

La corsia preferenziale sarà dedicata a quelle persone che non possono concedersi un percorso psicoterapeutico per disagio economico.

Bonus psicologo 2022: requisiti per accedere

Naturalmente, come era previsto, il bonus psicologo 2022 sarà concesso per le terapie presso i professionisti regolarmente scritti alloro albo professionale di appartenenza è che abbiano comunicato , mediante quest’ultimo , l’adesione all’iniziativa.

Infatti il decreto stabilisce che gli ordini regionali comunichino al top, i nominativi dei professionisti che hanno aderito all’iniziativa i cui elenchi dovranno essere trasmessi. L’elenco dei professionisti è consultabile sui siti dell’INPS, cnop e degli ordini e delle regioni delle province autonome.

Come abbiamo detto il beneficio è riconosciuto una tantum a tutte le persone che rientrano all’interno dell’indice ISEE è considerato come soglia massima punto in particolare vi è la necessità che il richiedente non abbia un reddito superiore a 50mila euro.

Bonus psicologo 2022: come saranno divisi i fondi

In base all’entità del proprio reddito, le persone che hanno un ISEE inferiore a:

  • 15.000 euro potranno ottenere il contributo di €50 per ogni seduta per un importo complessivo di 600 euro.
  • Quelle con ISEE compreso tra 15 mila e 30 mila potranno usufruire di un importo di 400 euro;
  • coloro che hanno un ISEE compreso tra 30 mila e 50 mila potranno usufruire di un bonus di 200 euro.

Il contributo, una volta ottenuto, ha una scadenza di 180 giorni.
Naturalmente dovrà essere richiesto entro 30 giorni dalla data di pubblicazione del decreto nella Gazzetta ufficiale, cioè dal 27 giugno al 26 luglio 2022.





© RIPRODUZIONE RISERVATA