Boomdabash e Baby K, singolo Mohicani/ Video “Collaborazione destinata ad arrivare”

- Lucia Filardi

Il singolo ”Mohicani” con i Boomdabash fa parte del nuovo progetto discografico di Baby K ”Donna sulla Luna” uscito insieme al brano. All’interno anche D’Alessio e Omar Montes.

boomdabash baby k 640x300
Mohicani, singolo dei Boomdabash e Baby K

Le energie dei Boomdabash e di Baby K si sono unite per dare vita a ”Mohicani”, il nuovo singolo che si presta ad essere una colonna sonora per quest’estate. Disponibile da venerdì 11 giugno in digitale e in rotazione radiofonica, la canzone è il frutto di una collaborazione che era destinata ad arrivare. Baby K ha detto: ”La nostra musica è una fusione segnata dall’amore per la dancehall e dai ritmi caraibici. Siamo gli italiani che si affacciano al mondo e la nostra musica è una bandiera di internazionalità e inclusività tutta made in Italy, tema principale sia di Mohicani che dei valori a cui tengo e divulgo da sempre”. Il duetto è un mix in cui convivono melodie reggae, elettroniche e pop, e diventa immediatamente contagioso grazie ad un’esplosione di positività che lo porta ed essere già protagonista delle playlist.

I Boomdabash nell’album di Baby K

Il nuovo singolo ”Mohicani” con i Boomdabash è contenuto nel nuovo progetto discografico di Baby K, chiamato ”Donna sulla Luna” e uscito in contemporanea al brano. E’ distribuito dall’etichetta Columbia Records/Sony Music Italy e prodotto da This is it (società della stessa Baby K). L’album contiene i già premiati successi ”Non Mi Basta Più” (tre platini) e ”Playa” (due platini). Nonché ”Buenos Aires” e il brano uscito a maggio ”Pa Ti” che vede il featuring di Omar Montes e conta già più di due milioni di views su YouTube. La cantante ha avuto l’opportunità di ospitare nel proprio disco altri colleghi oltre Montes e i Boomdabash, ci sono: Gigi D’Alessio, Chiara Ferragni, Tedua, Samurai Jay, Boro Boro, Giaime, Enzo Dong e Lele Blade. Il titolo ”Donna sulla Luna” è un chiaro riferimento allo sbarco sulla luna di consueto raccontato al maschile, ma che in questo caso viene ribaltato dalla cantante mettendo la figura femminile che ”punta alle stelle, ma arriva sulla luna”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA