Bridget the Midget rischia 15 anni di carcere/ Pornostar ‘nana’ accoltella fidanzato

- Emanuele Ambrosio

Bridget the Midget, la pornostar nana rischia 15 anni di carcere per aver accoltellato il fidanzato Jesse James. La pornostar l’ha sorpreso con un’altra donna

Bridget the midget

Brutte notizie per Bridget the Midget, una delle attrici hard più famose del sito Pornhub. L’attrice, vero nome Bridget Powers, ha sorpreso il fidanzato Jesse James con un’altra donna e l’ha accoltellato. Ora la diva del porno rischia grosso, visto che potrebbe finire in carcere per ben 15 anni. A raccontare quanto successo è stato il sito americano TMZ che ha ricostruito la vicenda. Stando a quanto pubblicato dal sito, lo scorso 18 settembre Bridget Powers è stata arrestata e portata nel Clark County Detention Center. La pornostar è stata arrestata nella casa del fidanzato a Las Vegas con tre pesanti accuse: furto con scasso, percosse e aggressione. A peggiorare la situazione della “nana del cinema porno” ci sarebbe l’aggravante visto che la donna al momento dell’arresto si trovata in possesso di un’arma mortale.

Bridget the Midget accoltella il fidanzato

Bridget the Midget è arrivata nella casa del fidanzato James a Las Vegas dove l’ha sorpreso in compagnia di un’altra donna. Allora la star del porno ha colpito l’uomo con un coltello da burro. Per Bridget le cose potrebbero mettersi davvero male visto che rischia una pena tra i 5 e 6 anni per le prime due accuse, ma le cose peggiorano per l’accusa di furto con scasso con l’arma che viene ricondotta ad un’azione premeditata. Non solo, il fatto che la diva del porno sia giunta in casa del compagno con tanto di coltello in mano potrebbe nell’aula del tribunale costarle ben 15 anni di carcere. Stando a quanto trapelato dal resoconto di TMZ, Bridget sospettava da tempo che il compagno potesse tradirla, così si è presentata a casa del fidanzato con un’arma mortale. La donna, una volta entrata nell’abitazione, ha realmente sorpreso il compagno a letto con l’amante; una scoperta che l’ha spinta a colpirlo al polpaccio. Per fortuna il compagno non ha portato ferite profonde, ma la nana attrice hard rischierebbe ora 15 anni di carcere. Una condanna che potrebbe costarle cara visto che la donna è anche mamma di un bambino.



© RIPRODUZIONE RISERVATA