Britney Spears torna live, dopo la pausa/ Gli indizi a Las Vegas non lasciano dubbi

- Serena Granato

Britney Spears pronta al ritorno in grande stile sul palco, per un residency show a Las Vegas: tutti gli indizi che confermano la novità musicale, tra cui un soggiorno della cantante

Briteny Spears e Donatella Versace (Instagram)
Briteny Spears e Donatella Versace (Instagram)

Britney Spears immortalata a Las Vegas: cosa bolle in pentola?

Britney Spears torna sul palco dopo la perdita del feto che portava in grembo, o almeno questo è quanto si apprende nelle ultime ore da fonti beninformate. La reginetta della musica international – che nel corso degli anni ha rivoluzionato l’educazione fisica del pop – a partire dall’album di debutto risalente al 1998, Baby one more time (record storico in quanto album best-seller nella storia della musica per un artista teenager), a quanto pare è in trattativa per un ritorno in grande stile ai live-concert nella sin-city, la città del peccato Las Vegas che l’ha resa “Santa” istituendo per lei una giornata festiva -il Britney Day, che ricorre il 5 novembre di ogni anno-  e che le rende grazie per il contributo artistico donato all’intrattenimento con il residency-tour “Britney: Piece of me”, tenutosi dal 2013 al 2017 con il tutto esaurito.

Dopo la recente perdita del terzogenito concepito con il promesso sposo Sam Asghari, la popstar statunitense potrebbe essersi convinta a tornare ad esibirsi nella città del peccato, dal momento che si è concessa un soggiorno a Las Vegas insieme all’amico di lunga data Cade Hudson e il fidanzato Sam Asghari, occasione in cui tra un momento e l’altro all’insegna del relax extra-lusso si sarebbe intrattenuta con lo staff del Resort World. Il teatro che nel 2023 intenderebbe accogliere la lolita del pop per un nuovo residency-show lasvegasiano. Un’indiscrezione importante che potrebbe preludere ad una nuova era artistica per l’eterna icona del pop di risonanza mondiale, che con una serie di curiosi indizi giunge dalla pregevole fonte giornalistica The Sun.

Gli indizi dell’imminente ritorno live di Britney Spears

“Una fonte ha rivelato in esclusiva al The Sun che il direttore del Resort World ha corteggiato l’icona pop negli ultimi mesi- riprende Biccy rispetto all’ultimo soggiorno di Britney a Las Vegas-.  Si sono assicurati di farla stare al meglio nel suo soggiorno. Vogliono la star per una nuova residency. Le hanno offerto una suite da 15.000 dollari a notte e hanno parlato di lavoro e altro. Per adesso non è stata fatta alcuna offerta ufficiale, ma i colloqui sono sicuramente iniziati. Britney potrebbe tornare sul palco già il prossimo anno a Las Vegas.”. Ma non è tutto. perché, inoltre, circola in rete l’esclusiva immagine che immortala una proiezione che il Resort World di Las Vegas ha dedicato a Britney Spears in passerella, dal messaggio sibillino “Resort World loves Britney”, ovvero “Resort World ama Britney”. Questo dopo che lo scorso novembre 2021, Santa Britney Spears veniva liberata dalla conservatorship, la “tutela legale” abusiva che per mezzo di una sentenza la giudicava incapace di agire in nome e per conto di se stessa, vincolata ai tutori, tra cui il padre padrone Jamie Spears. Prosegue a gonfie vele inoltre la lovestory di Britney con Sam, tanto che la cantante conta di convolare a nozze con il personal trainer a breve e di indossare per il grande passo sull’altare un abito firmato Donatella Versace.

E una domanda sorge ora spontanea: che il teatro Resort World abbia ufficializzato l’ingaggio di Santa Britney, per un nuovo show-residenza a Las Vegas? Staremo a vedere se verrà confermata o smentita l’indiscrezione del momento.





© RIPRODUZIONE RISERVATA