Broken city, Rai 3/ “Noir poco credibile nonostante Mark Wahlberg”

- Matteo Fantozzi

Broken city in onda su Rai 3 oggi, 30 agosto, dalle 21,20. Regia di Allen Hughes, nel cast Mark Wahlberg e Catherine Zeta Jones. Come seguirlo in streaming

broken city 2019 film 640x300
Broken City

Broken city

è “un noir poco credibile nonostante Mark Wahlberg sia perfetto“. Marianna Cappi boccia in parte il film su My Movies dove gli assegna appena due stellette sulle cinque messe a disposizione. Riesce comunque a salvare qualcosa: “L’aspetto più interessante del film è sicuramente l’arco di trasformazione del personaggio principale che è perfettamente aderente al modello del detective hardboiled e dunque ai margini rispetto alla polizia ufficiale ma al centro del bersaglio quando si tratta di ammaccature dell’automobile e dell’arcata sopraccigliare“. Stesso giudizio arriva da ilMorandini dove leggiamo: “La storia ha dei vuoti che sono sorprendenti, compresi personaggi che spariscono e non lasciano traccia. Non bastano nomi importanti con oscar e nomination a risollvare il film”. Broken city sarà trasmesso da Rai 3 in prima serata, clicca qui per la diretta streaming su RaiPlay.

Nessun premio per il film

Per quanto di ottima fattura e di grande successo di pubblico, ‘Broken city’ non fu encomiato con nessun premio per il linguaggio, ovviamente tipico di ambienti malavitosi e di strada, scurrile e la grande violenza di molte scene, motivo per il quale imposero ai cinema il divieto ai minori di 18 anni. Se cercate tutti gli ingredienti del thriller, del film noir e poliziesco, della suspense e del brivido, ‘Broken city’ sarà generosa come pellicola a non farvi mancare nulla. Da non perdere. Regia quindi di Allen Hughes, pochi film diretti ma di grande prestigio, a partire dal suo debutto ufficiale assieme al fratello nella regia di ‘Nella giungla di cemento (Menace II Society)’ con Samuel L. Jackson, all’alba degli anni ’90, per poi confermarsi talento in ‘La vera storia di Jack lo squartatore – From Hell (From Hell)’ dopo ben sette anni dal debutto, dirigendo uno strepitoso Johnny Depp agente sulle tracce del criminale più famoso della storia, il primo vero serial killer conosciuto.

Nel cast Mark Wahlberg e Catherine Zeta Jones

Broken city

va in onda su Rai 3 oggi, 30 agosto 2020, un thriller dalle tinte scurissime che dalle ore 21.20 saprà coinvolgere il pubblico della terza rete Rai. Nel 2013 si forma un piccolo plotone di produttori per concedere al regista Allen Hughes tutto ciò di cui un cineasta necessita per il successo di un film: cast, colonna sonora, fotografia, ogni cosa fu minuziosamente studiata per imporre ‘Broken city’ sul grande schermo, e il successo arrivò senza nessun problema. Nel cast di ‘Broken city” si punta molto sulla coppia protagonista: Mark Wahlberg, l’attore, per capirci, di ‘The Corruptor – Indagine a Chinatown (The Corruptor)’, ‘Planet of the Apes – Il pianeta delle scimmie (Planet of the Apes)’ diretto da Tim Burton, un paio di ‘Transformers’ e tanti titoli soprattutto in ambiti action e thriller.

Al suo fianco la meravigliosa signora Douglas: Catherine Zeta Jones, moglie di Michael, una delle attrici più belle e pagate dello star system. Indimenticabile Catherine Zeta Jones ne ‘La maschera di Zorro (The Mask of Zorro)’ accanto ad Anthony Hpokins e Antonio Banderas, oppure nel romantico, italiano perchè alla regia troviamo Muccino, ‘Quello che so sull’amore (Playing for Keeps)’, un film in cui Gabriele ha diretto grandi stelle di Hollywood. Assieme all’attrice gallese, nel ruolo del marito, il Sindaco Nicholas Hostetler, il ‘Gladiatore’ australiano Russel Crowe.

Broken City, la trama del film

Ecco la trama di Broken City. Mikey Tavarez è un criminale ingiustamente, in seguito ad un vizio di forma durante il dibattimento processuale, scarcerato, accusato della morte per violenza carnale di una ragazza minorenne.

Billy Taggart è il poliziotto che seguì le indagini, che arresta Tavarez, che lo uccide quasi come atto di rappresaglia personale: Taggart non ammette che nella società cammini libero uno stupratore che potrebbe essere seriale.

Taggart si ritrova, espulso dalla Polizia, ad impiegarsi come detective privato e guardia nelle security, vive con la fidanzata ma non sa che il suo capitano, Carl Fairbanks, mette al corrente il sindaco Nicholas Hostetler, un uomo onesto, che il caso potrebbe essere riaperto perché ci sarebbe un testimone, ma il caso scotta e Hostetler dovrà usare metodi non convenzionali, l’intuito e l’onestà di Taggart e il coraggio che gli compete, per scoprire cosa c’è veramente sotto quel caso.

Video, il trailer del film Broken City



© RIPRODUZIONE RISERVATA