Brokini, che cos’è?/ Costume da uomo in pezzo unico fa scalpore sui social

- Matteo Fantozzi

Brokini, che cos’è? La moda dell’estate 2020 è quella del costume monospalla a pezzo unico. Sui social sono tantissimi i commenti da tutte le parti del mondo.

brokini 2019 instagram 640x300
Brokini, che cos'è? (Instagram @brokinis)

L’estate porta sempre mode strane e l’ultima è il brokini, il costume da uomo. Si tratta di un bizzarro abito da spiaggia per uomini che ricorda molto l’intero femminile. A differenza di quest’ultimo però oltre a coprire il pube si aggancia a una sola spalla, divenendo una sorta di costume monospalla. A lanciarlo sul mercato sono Taylor Field e Chad Sasko, due canadesi fatti esplodere da Esquire e che hanno attirato l’attenzione di tutto il mondo. E su Instagram è nato anche il profilo @Brokinis che ne mostra i modelli più svariati, praticamente tutti con fantasie colorate e pupazzetti che ricordano i costumi a mutandina da bambini solo con una spalla in più. Vedremo se si farà strada anche in Italia dove però l’estate ormai è davvero agli sgoccioli.

Brokini, che cos’è? “Il capo perfetto per…”

Il Brokini diventa virale sui social network con tantissimi commenti da tutte le parti del mondo. Intanto la descrizione del profilo Instagram @Brokinis spiega più che bene cos’è: “Si tratta del capo perfetto per deludere i vostri genitori che saranno costretti a chiedersi cosa hanno sbagliato”. Ovviamente si tratta di una trovata pubblicitaria e provocatoria che ha avuto il risultato che i loro ideatori si aspettavano, farne parlare tutto il mondo. Attenzione però perché non è da escludere, come già capitato in passato, che una semplice idea di questo genere si trasformi in una moda che si può dire tranquillamente in grado di sfiorare il ridicolo.



© RIPRODUZIONE RISERVATA