Buon compleanno Pippo Baudo/ Scaletta e diretta: il grazie di Anna Tatangelo(Replica)

- Anna Montesano

Buon compleanno Pippo, su Rai1, oggi 5 giugno 2020, l’omaggio a Pippo Baudo alla vigilia dei suoi 84 anni. La scaletta prevede ospite anche Anna Tatangelo.

buon compleanno pippo baudo
Buon compleanno Pippo Baudo Rai 1

Pippo Baudo in “Buon compleanno… Pippo”, commento in live del programma

Lorella Cuccarini e Michelle Hunziker sono le due bionde ospiti di Pippo Baudo a Buon compleanno… Pippo. La prima, in particolare, lo omaggia insegnandogli alcuni dei suoi balletti più famosi, primo fra tutti quello di Sugar Sugar. “Sto facendo ballare Pippo Baudo!”, esulta la Cuccarini, che dopo anni e anni di tv non era mai riuscita a coinvolgerlo. Prima della Hunziker, fa il suo ingresso in studio Anna Tatangelo, un’altra tra le scoperte artistiche del celebre conduttore. Per quanto la riguarda, Pippo ha il merito di averla indirizzata artisticamente. All’inizio, infatti, Anna voleva fare rock, ma dopo averla sentita cantare Baudo si persuase che non fosse proprio quello il suo genere. Ricorda oggi la Tatangelo: “Avevo 15 anni quando vinsi Sanremo, nelle Nuove Proposte, con Doppiamente fragile. Approfitto di questo tuo compleanno per ringraziarti”. Largo spazio ai ricordi anche con la già annunciata Hunziker, che con Baudo ripercorre i momenti televisivi che li hanno visti protagonisti insieme. (agg. di Rossella Pastore)

Pippo Baudo ‘fa piangere’ Laura Pausini

Sono numerosi gli amici di Pippo Baudo che hanno voluto essere presenti alla sua festa televisiva (Buon compleanno… Pippo). Tra questi, anche la famosissima (e impegnatissima) Laura Pausini, che non a caso è presente solo in collegamento. Laura arriva addirittura a commuoversi, quando parla dei suoi esordi sanremesi rigorosamente sotto l’ala di Baudo. La cantante di Solarolo ricorda che già nel 1992 ebbe la possibilità di debuttare sul grande palcoscenico della tv, ma alla fine – chissà perché – non se ne fece nulla. A posteriori, lei giudica quell’evento come positivo per lei e per la sua carriera, che in definitiva ne ha giovato, dal momento che nel ‘92 ancora non aveva una canzone forte in grado di portarla al successo. La solitudine arriverà un anno dopo, e proprio con quel brano Laura vincerà Sanremo Giovani. L’emozione nel riparlarne è tantissima, tanto è vero che lei stenta a trattenere le lacrime. (agg. di Rossella Pastore)

L’omaggio di Jovanotti a Pippo Baudo

Jovanotti è un altro degli artisti particolarmente legati al ‘talent scout’ Pippo Baudo. “Penso che tutti abbiano un ricordo, qualcosa che hanno vissuto e che li ha visti vicini a Pippo Baudo”, commenta al riguardo il cantautore, ospite del salotto dello show di Rai1 per un faccia a faccia con colui che l’ha scoperto. Nel corso del programma, la regia manda in onda diversi spezzoni che vedono Baudo protagonista insieme a Lorenzo Cherubini. Fa strano vederli così giovani e così meno esperti davanti alle telecamere (soprattutto il giovane Jova), mentre adesso dialogano al pari di due vecchi amici. Dello stesso tenore il dialogo che Baudo intrattiene con la sua ‘figlia artistica’ Giorgia, con cui ha avuto a che fare negli anni Novanta all’epoca dei primi passi di lei nel mondo della musica. Fu proprio Baudo, a consigliarle di esordire con il brano E poi…, che le permise – tra le altre cose – anche di classificarsi tra i primi dieci a Sanremo Giovani e di ottenere così un pass per gareggiare tra i big l’anno dopo. (agg. di Rossella Pastore)

Fiorello primo ospite

È Fiorello, storico amico di Pippo Baudo, il primo ospite di Buon compleanno… Pippo, lo show dedicato a questo grande volto della tv italiana in onda stasera in replica su Rai1. Previsti in scaletta, a seguire, Jovanotti, Albano e Romina, Giorgia, Michelle Hunziker, Gigi D’Alessio, Solenghi e Lopez, Anna Tatangelo, Lorella Cuccarini, Giancarlo Magalli, Ficarra e Picone e Laura Pausini. Tra gli interventi più singolari figura quello di Magalli, che entrerà in studio con un pastore tedesco al guinzaglio. Il cane è il nipote di Rin Tin Tin, l’animale a quattrozampe con cui Baudo ha avuto a che fare agli albori della sua carriera. In programma anche diverse performance dal vivo con l’Orchestra diretta dal maestro Bruno Biriaco. La stessa azienda, nella persona dell’allora direttrice di rete Teresa De Santis, ha tenuto a omaggiare il conduttore ai tempi della prima messa in onda: “Per me è un onore. Sono commossa. Essere alla direzione di Rai1 è sicuramente un momento altissimo della mia carriera, ma non avrei mai immaginato di festeggiarlo con lui: Pippo Baudo”. (agg. di Rossella Pastore)

Buon compleanno Pippo Baudo, anticipazioni e ospiti

Alla vigilia degli 84 anni di Pippo Baudo, anche quest’anno Rai1 si prepara a dedicargli una prima serata. Il simbolo di Rai verrà celebrato con lo show Buon Compleanno Pippo, in onda sabato 6 giugno. Lo spettacolo è in replica e risale allo scorso anno, quando Pippo Baudo aveva festeggiato i suoi sessant’anni di televisione ospitando tantissimi artisti famosi del mondo della musica, del cinema e dello spettacolo. Tra gli ospiti infatti ritroviamo Fiorello, Jovanotti, Albano e Romina Power, Giorgia, Michelle Hunziker, Gigi D’Alessio, Tullio Solenghi, Massimo Lopez, Anna Tatangelo, Lorella Cuccarini, Giancarlo Magalli, Ficarra e Picone, Laura Pausini. Quest’anno, per la situazione che ben conosciamo, è stato impossibile rimettere in piedi uno show simile, ma la Rai non poteva non omaggiare nuovamente quella che è da sempre una vera colonna per l’azienda.

Su Rai 1 l’omaggio a Pippo Baudo

Dallo studio 5 di Fabrizio Frizzi di Roma, Rai 1 presenta lo speciale dedicato a Pippo Baudo “Buon compleanno… Pippo”, con la regia di Fabrizio Guttuso, che oltre alle scene e performance con gli ospiti sarà arricchito da altro materiale. In particolare la Rai vuole festeggiare la sua stella con una puntata ricca di materiale di repertorio, che ci mostrerà il percorso televisivo di Baudo tra i suoi momenti più topici e spesso indimenticabili. Per “l’uomo che ha inventato la Tv” un bellissimo omaggio, dunque, che intratterrà il pubblico di Rai 1 per la prima e la seconda serata. Appuntamento alle 21.25, subito dopo Amadeus e i suoi “Soliti Ignoti”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA