Auguri Buon Natale 2021 e Buona Immacolata/ Frasi per WhatsApp: da Dickens a Bukowski

- Chiara Ferrara

Buon Natale 2021 e buona Immacolata: le frasi di auguri più belle da inviare su Whatsapp in vista dell’arrivo delle feste dell’8 e 25 dicembre. Citazioni da Dickens a Bukowski

buon natale 2020 pixabay 640x300
Auguri di buon Natale! (Foto Pixabay)

UN BUON NATALE DI CULTURA

E se invece che limitarvi alle classiche e un po’ stucchevoli frasi di auguri di un Buon Natale, quest’anno puntaste tutto sulla cultura? Nella storia della letteratura, quando ovviamente sms o WhatsApp ancora non esistevano, la “moda” di augurare con originalità le migliori feste v’era eccome.

Un classico intramontabile in questo senso è certamente Charles Dickens che amava scrivere: «È bene tornar bambini qualche volta e non vi è miglior tempo che il Natale, allorché il suo onnipotente fondatore era egli stesso un bambino». Di uguale spessore ma cultura ed estrazione completamente diversa è un altro Charles, Bukowski nello specifico: sul Natale scriveva così, «È Natale da fine ottobre. Le lucette si accendono sempre prima, mentre le persone sono sempre più intermittenti. Io vorrei un dicembre a luci spente e con le persone accese».

L’Immacolata e l’amore

Il Natale è ancora lontano eppure tra auguri e frasi ricorrenti che già campeggiano per le strade e nei negozi spesso si “dimentica” che al di là delle conseguenze commerciali per le Feste natalizie, è uno dei momenti di massima importanza nell’anno per la fede cristiana.

E così prima ancora di poter augurare ai nostri cari un Buon Natale, il prossimo 8 dicembre per chi crede risulta la Festa dell’Immacolata Concezione di Maria: segnaliamo due importanti e significative citazioni dei due Papi che hanno preceduto Francesco al Soglio Pontificio. Benedetto XVI, il Papa Emerito, ricordava come «O Madre Immacolata, che sei per tutti segno di sicura speranza e di consolazione, fa’ che ci lasciamo attrarre dal tuo candore immacolato. La tua Bellezza – Tota Pulchra, cantiamo quest’oggi – ci assicura che è possibile la vittoria dell’amore; anzi, che è certa». Per San Giovanni Paolo II invece la Festa dell’Immacolata significava che la Madonna, in quanto Immacolata Concezione, «porta in sé, più di qualsiasi altro tra gli uomini, il mistero di quegli eterni destini divini, con i quali l’uomo è stato abbracciato nel Figlio diletto di Dio: il destino alla Grazia e alla santità della Figliolanza divina, il destino alla gloria nel Dio della infinita maestà». (agg. di Niccolò Magnani)

Verso l’Immacolata Concezione

Le feste sono in arrivo. È per questo che non possiamo fare a meno di proporvi le migliori frasi per augurare un buon Natale 2021 ed una buona Immacolata in vista dei prossimi 8 e 25 dicembre. In questa occasione avremo modo di darvi qualche idea di ogni genere: dai pensieri religiosi ai pensieri ironici. Cominciamo subito!

Per quanto riguarda la festa dell’Immacolata, che dà inizio alle feste natalizie, le frasi non possono che essere un augurio di benedizione. “Auguro a te e alla tua famiglia una felice festa dell’Immacolata Concezione. Possiate tu e i tuoi cari essere inondati delle sue benedizioni per sempre”. E ancora: “Un pensiero a chi, come Maria, sa ancora farsi grembo accogliente per far spazio alle sorprese, a coloro che sono disposti a lasciarsi cambiare per rinascere a vita nuova. Auguri!”.

Buon Natale 2021 e buona Immacolata: le frasi d’auguri

Continuiamo la carrellata di frasi di auguri di buon Natale 2021 e buona Immacolata. Per quanto riguarda quelli del 25 dicembre possiamo davvero sbizzarrirci. Ma partiamo innanzitutto con i pensieri religiosi. “Il Natale è gioia, gioia religiosa, gioia di Dio, interiore, di luce, di pace”, questo tratto da uno dei discorsi di Papa Francesco. “È Natale ogni volta che permetti a Dio di amare gli altri attraverso di te”, questo invece da Madre Teresa di Calcutta. E ancora: “Che la luce del Santo Natale possa riaccendere la speranza nei cuori di molti ed aprire le menti di tanti. Auguri”.

Andiamo però adesso ai pensieri più divertenti. Se volete inviare ad amici e parenti un messaggio che li farà sorridere, eccone qualcuno. “Mi ha chiamato Gesù e mi ha offerto 10000 euro per ritrovargli l’asino del presepio. Quindi, o mi offri di più, oppure gli dico dove ti trovi!”. E ancora: “Il mio corpo mi dice “dieta”, ma il mio cuore canta “a Natale puoi”… Buone Feste!”. Infine: “Volevo solo farti sapere che non hai letteralmente nessuna possibilità di finire nella lista dei buoni di Babbo Natale quest’anno. Buon Natale, comunque!”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA