Calciatore Premier League accusato di stupro e arrestato/ Chi è il campione 29enne?

- Davide Giancristofaro Alberti

Un 29enne calciatore “star internazionale” della Premier League è stato arrestato nelle scorse ore con l’accusa di violenza sessuale. I dettagli

pallone formazioni
(Foto LaPresse)

Un altro calciatore della Premier League è stato arrestato nelle scorse ore. L’identità non è stata resa nota ma si parla di una “star internazionale” di conseguenza stiamo parlando di un giocatore di assoluto livello e molto probabilmente iper-conosciuto in tutto il mondo. A riportare la notizia, rilanciata in Italia dal Corriere della Sera, è il tabloid britannico Sun, secondo cui il giocatore sarebbe stato arrestato con la pesantissima accusa di violenza sessuale.

Sei agenti di Scotland Yard si sarebbero presentati presso la residenza dello stesso calciatore situata a Barnet, a nord di Londra, ma come detto in apertura non si conosce l’identità: si sa che ha 29 anni e che parteciperà ai campionati del mondo in Qatar in programma il prossimo inverno. Secondo quanto riferito dal Sun, gli inquirenti lo avrebbero intrattenuto per interrogarlo su quanto accaduto, dopo di che il fermo sarebbe stato confermato anche dalla polizia: «In data 4 luglio – si legge su un comunicato diramato dalle autorità inglesi – è stata denunciata alla polizia un’accusa di stupro di una donna di circa 20 anni. È stato riferito che il presunto stupro è avvenuto a giugno».

PREMIER LEAGUE, 29ENNE CALCIATORE ARRESTATO: QUARTO CASO IN UN ANNO

Il club proprietario del cartellino del calciatore della Premier League arrestato non ha ancora confermato la notizia, anche perchè l’identità del fermato non è stata rilevata, ma la sensazione è che il segreto rischi di rimanere tale ancora per poche ore. La cosa certa è che si tratta del quarto caso di presunta violenza sessuale da parte di un calciatore della Premier League nel giro dell’ultimo anno.

Negli scorsi mesi, infatti, sono stati accusati Gylfi Sigurdsson, centrocampista dell’Everton, sotto accusa addirittura per violenza su minori, quindi Benjamin Mendy del Manchester City, in carcere per sette diversi reati sessuali, e infine Mason Greenwood, talento del Manchester United, accusato di stupro e aggressione nei confronti della fidanzata. Il calciatore arrestato oggi verrà sospeso dal suo club, così come da prassi.







© RIPRODUZIONE RISERVATA