CALCIOMERCATO/ Milan, a gennaio un vice-Gattuso: Banega, Donadel o Emre

- La Redazione

I tre centrocampisti di Atletico Madrid, Fiorentina e Fenerbache sono i nomi che vengono accostati al Diavolo per il mercato di gennaio

Il grave infortunio patito contro il Catania terrà probabilmente Gattuso lontano dai campi da gioco per tutta la stagione. Il Milan deve quindi correre ai ripari, e in fretta, se vorrà lottare fino in fondo per Scudetto e Coppa Uefa. Ecco che allora diventa prioritario l’acquisto di un centrocampista di livello già nella finestra invernale del mercato, quando fino a ieri si pensava che si sarebbe puntato solo su un centrale difensivo. Una soluzione a breve termine potrebbe portare a Donadel della Fiorentina: con una cifra contenuta si potrebbe portare a Milanello un giocatore che certo non è un fulmine di guerra ma su cui poter fare affidamento. Pensando un po’ più in grande si potrebbe invece cercare di strappare al Valencia il 20enne centrocampista argentino Banega, attualmente in prestito all’Atletico Madrid. L’ex Boca Juniors sarebbe di sicuro un ottimo investimento in chiave futura. Spunta poi un vecchio pallino dei rossoneri, l’imprevedibile ex centrocampista dell’Inter Belozoglu Emre. Il giocatore, dopo 3 stagione al Newcastle, è ora tornato in Turchia e milita nel Fenerbache. Di sicuro Emre non può considerarsi tatticamente un “vice-Gattuso”, ma si sa, gli ex nerazzurri portano bene al Milan…



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori