AS ROMA/ Riise: “Gioco per i tifosi, speriamo che il 2010 sia l’anno buono!”

- La Redazione

Il difensore norvegese ha risposto alle domande di Roma Channel e ha fatto il punto della situazione sui prossimi impegni dei giallorossi

John Arne Riise è diventato il punto di riferimento della difesa romanista, potendo vantare un bagaglio di tantissimi minuti giocati e prestazioni applaudite dal pubblico. Il norvegese, intervistato da Roma Channel, è molto soddisfatto di questo periodo. “Le ultime dieci gare sono andate molto bene. – afferma Riise – Vogliamo continuare così. Però anche il riposo è importante. Ora ci alleniamo bene per essere pronti il 6 gennaio”. Il difensore ex Liverpool stila poi la lista degli obiettivi per l’anno che verrà: “l’importante è arrivare in Champions League”, pur non disdegnando gli altri trofei tanto che “dal 2010 voglio due coppe: l’Europa League e la Coppa Italia”.

Il norvegese, nel corso della chiacchierata con il canale tematico giallorosso, spende parole di apprezzamento anche per il tecnico Claudio Ranieri. "Per lui è molto importante che tutti gli undici lavorino insieme. Davanti siamo molto forti, facciamo tanti gol. Il lavoro da fare è soprattutto dietro e sta funzionando. Adesso andiamo bene." Riise è diventato un beniamino per il pubblico giallorosso, ("gioco sempre per i tifosi") e, rivolto ai supporters, ribadisce: "vogliamo continuare così. Vogliamo vincere qualcosa per voi, speriamo che il 2010 sia l’anno buono".

 

(mar.fat.)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori