Inter Calciomercato/ Per Baptista la chiave è Mancini

- La Redazione

Il brasiliano dell’Inter potrebbe sbloccare la trattativa per il connazionale giallorosso, nei prossimi giorni la decisione finale.

CALCIOMERCATO INTER – C’è un intoppo nella trattativa per portare Julio Baptista all’Inter. Il brasiliano, usato con il contagocce da Ranieri, ha già dato l’ok per il trasferimento in nerazzurro, ora la questione dipende dalle due società. Da un lato c’è la famiglia Sensi, proprietaria della Roma, che vorrebbe solo soldi in cambio, mentre dall’altro lato, l’Inter, vorrebbe inserire come contropartita tecnica Amantino Mancini, ex giallorosso, che in nerazzurro non si è mai ambientato. La decisione finale dovrebbe arrivare nei prossimi giorni, con i giallorossi che possono contare anche sulle richieste provenienti dalla Spagna e dall’Inghilterra per la “Bestia”, anche se a Milano vorrebbero accontentare Josè Mourinho, estimatore dell’ex Real Madrid.

L nome di Marouane Chamakh, attaccante marocchino del Bordeaux è stato a lungo nel mirino della Juventus nel corso del calciomercato estivo. L’attaccante ha confermato, in un’intervista a Le Matin, l’interessamento dei bianconeri, svelando che anche l’Inter ha fatto dei sondaggi sul suo conto.

 

«Mi prenderò tutto il tempo per valutare le offerte le analizzerò insieme al mio agente. In Premier League siamo in contatto con Liverpool, Tottenham, Arsenal, Chelsea, Everton e Sunderland. In Spagna mi vuole il Siviglia mentre in Italia ci sono Inter e Juventus. Per ora di concreto non c’è nulla, in questi mesi studierò bene quale sia l’opzione giusta per il mio futuro, sia dal punto di vista economico sia da quello sportivo». Il giocatore è in scadenza di contratto, quindi si preannuncia una lotta a suon di milioni per il suo ingaggio. Chamak e procuratore si fregheranno le mani…

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori