Milan Calciomercato/ Jovanovic a giugno, Dezko in bilico, Adiyah è rossonero

- La Redazione

Il calciomercato del milan potrebbe essere “magro” ma gli uomini mercato stanno gettando le basi per i progetti futuri

CALCIOMERCATO MILAN – Il calciomercato del milan potrebbe essere “magro” ma gli uomini mercato stanno gettando le basi per i progetti futuri. Il capitolo “arrivi” dovrebbe essere archiviato con i nomi di Beckham e Adiyah, come ha spiegato Galliani, ma il Diavolo sta ponendo le basi per due importanti trattative che potrebbero concretizzarsi a giugno. Il nome della punta serba Jovanovic è sulle prime pagine dei giornali da giorni: «E’ uno dei nomi su cui stiamo lavorando per la prossima stagione – spiega Galliani – li cerchiamo bravi e possibilmente a parametro zero».

Ma i rossoneri sono sempre attenti all’evoluzione della situazione di Edin Dzeko. Il bomber del Wolfsburg piace a molti, Chelsea in testa e corta carissimo, circa 40 milioni di euro. Gli uomini mercato rossoneri però, forti della volontà del ragazzo che in estate aveva più volte manifestato il suo desiderio di approdare al Milan, lavorano per limare la cifra al ribasso. Anche in questo caso se ne riparlerà a giugno.

Chiusura su Adiyiah per cui Galliani spazza ogni dubbio: «Il contratto di Adiyiah è stato già depositato – conclude l’ad – in vista della riapertura delle liste». Domani si chiuderà il bilancio 2009 che sarà in pareggio o probabilmente in perdita di pochi milioni. Una situazione che anticipa un mercato estivo di magra o per lo meno sulla falsa riga di quello della scorsa estate anche se Dzeko…

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori