CICLISMO/ Bettini maxi evasore, deve 11 milioni al fisco

Il campione livornese avrebbe utilizzato una residenza fittizia nel Principato di Monaco

04.12.2009 - La Redazione
bettini_vueltaR375_04set08

Paolo Bettini, pluricampione del mondo e campione olimpico nel 2004 ha evaso il fisco per 11 milioni di euro. La notizia è giunta al termine di una grossa operazione della Guardia di Finanza eseguita a contrasto dell’evasione fiscale internazionale portata a termine dal Comando Provinciale di Livorno. Secondo quanto è stato accertato Bettini «ha fittiziamente trasferito la propria residenza nel Principato di Monaco, Paese a fiscalità privilegiata, allo scopo di sottrarre a tassazione in Italia i cospicui redditi percepiti», qesta l’accusa per il campionissimo azzurro.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori