MILAN/ Pato è pronto per il derby: «Per un gol darei la vita!»

- La Redazione

Il giovane brasiliano spera di essere il protagonista della stracittadina di domani sera

pato_R375_17dic08
Alexandre Pato (Foto: Ansa)

MILAN – Intervistato dalla Gazzetta dello Sport, il giovane rossonero Pato parla del derby di sabato sera: «Credo che l’Inter sia forte, molto forte – le parole del brasiliano – ha vinto lo scudetto e ha dimostrato grande qualità. Ma noi del Milan non siamo inferiori. Vincere il derby è importantissimo. Ci può dare fiducia, ci può aiutare a far crescere l’autostima. Ci hanno dato per morti dopo il precampionato, ma non è così. E lo dimostreremo». Pato poi prosegue: «Cosa darei per segnare all’Inter? La mia vita, il calcio per me è la vita, è tutto». E a proposito del derby, Berlusconi ha consigliato al tecnico Leonardo il modulo con Seedorf trequartista, Pato prima punta e Dinho seconda: «Capisco l’idea di Berlusconi e la rispetto – confessa Pato – ma è l’allenatore Leonardo che decide la squadra da mandare in campo. Io, comunque, mi trovo bene da seconda punta».

Un Pato che è stato ad un passo dal Chelsea durante questo calciomercato che volge alla conclusione: «Ho un contratto con il Milan fino al 2012. Qui sono molto felice – precisa – Ho tutto, sto bene io e sta bene mia moglie. Milano è l’ideale per me, c’è quello che mi serve per vivere bene».



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori