Roma Calciomercato/ Per Cerci addio Bari. La Samp in pressing su Guberti. Menez? Non si muove!

- La Redazione

Ecco le ultime news dal mercato giallorosso

cerci_roma_R375x255_15dic09

CALCIOMERCATO ROMA – Niente Bari per Alessio Cerci, almeno stando alla situazione attuale. L’esterno di Valmontone classe 1987, dato più volte in partenza verso la Puglia, ha infatti rifiutato di rinnovare il contratto (in scadenza nel 2011) con i giallorossi. L’incontro di venerdì tra il suo procuratore Berti e i vertici giallorossi si è concluso con una fumata nera. Di conseguenza, senza rinnovo, la Roma non può cederlo al Bari visto che la formula preventivata er quella del prestito con diritto di riscatto della metà.

Il capitolo Guberti potrebbe invece chiudersi nelle prossime ore. Domani infatti dovrebbe essere ufficializzato il passaggio del centrocampista alla Sampdoria. Per lui un prestito oneroso di 250mila euro con diritto di riscatto fissato a 3 milioni. Intanto il diretto interessato, all’uscita dall’Olimpico ieri sera, non si è sbottonato: “Non so ancora nulla, devo parlare con la società”. Mentre Gian Paolo Montali, coordinatore tecnico dei giallorossi, passando in mixed zone ha confermato che “per Guberti c’è possibilità di partire”.

 

Jeremi Menez non si muove da Roma. Il francese, escluso dalla lista dei convocati per Roma-Chievo, non è sul mercato. Lo stesso Gian Paolo Montali, in uscita dall’Olimpico, ha ribadito che "Menez è un giocatore importantissimo della Roma e cerchiamo di salvaguardarlo. Ranieri è stato molto chiaro e ha detto che le porte non le chiude nessuno." Gli fa eco Daniele Pradè: "a Menez teniamo tanto".

 

La prossima settimana Alain Migliaccio, procuratore del gioiellino, sarà nella Capitale per parlare con la dirigenza giallorossa. "Ve­dremo quello che ci diranno, per quanto ci riguarda ascolteremo con interesse e attenzione, fermo restando che Menez a Roma sta bene e non ha preso in conside­razione l’ipotesi di un trasferimento".

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori