Torino Calciomercato/ Esonerato Beretta torna Colantuono. La farsa continua…

- La Redazione

Il tecnico milanese è stato sollevato dall’incarico dopo sole 5 partite

beretta_R375_6apr09

CALCIOMERCATO TORINO – Mario Beretta non è più l’allenatore granata e il presidente Cairo ha richiamato Stefano Colantuono che era stato allontanato dopo la gara persa in casa dal Torino contro il Crotone. In una nota stringata, comparsa sul sito ufficiale, si legge che «il Torino Football Club S.p.A. comunica di aver esonerato dall’incarico di allenatore Mario Beretta: a lui ed al suo staff vanno i ringraziamenti della società per il lavoro svolto. La guida tecnica della squadra è stata affidata a Stefano Colantuono».

L’ex tecnico del Siena paga la situazione schizofrenica che si è creata nell’ambiente granata in questi ultimi giorni. Prima la nomina di Petrachi come dirigente, poi le dimissioni di Rino Foschi e poche ore dopo le accuse di calcioscommesse, rivolte ad alcuni giocatori che avrebbero puntato proprio sulla sconfitta contro il Crotone, che costò appunto la panchina all’ex tecnico del Palermo.

 Infine l’aggressione, più o meno gonfiata nelle ore successive nella ricostruizione da parte degli aggrediti, di un gruppo di tifosi contro alcuni giocatori granata, che si trovavano alla festa di compleanno di David di Michele.

Chi ci rimette, oltre a Beretta, sono i tifosi granata, quelli veri, che anche ieri hanno seguito la squadra a Cittadella, sfidando freddo e gelo. La farsa continua…

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori