COPPA D’AFRICA/ La sintesi della partita tra Malawi e Algeria (3-0)

Grandissima impresa del Malawi che piega la più blasonata Algeria per 3 – 0. Risultato storico per la “cenerentola del girone”

11.01.2010 - La Redazione

COPPA D’AFRICA – Grandissima impresa del Malawi che piega la più blasonata Algeria per 3 – 0. Risultato storico per la “cenerentola del girone”.

Formazioni:

Il Malawi scende in campo con:
1 S. Sanudi 3 M. Chavula 5 J. Sangala 7 P. Mponda 12 E. Kafoteka 10 J. Kamwendo 18 P. Wadabwa Sostituti 13 H. Mwakasungula 19 D. Banda Sostituti 11 E. Kanyenda 9 R. Mwafulirwa Sostituti Coach: K. Phiri

L’Algeria scende in campo con:
16 F. Chaouchi 3 N. Belhadj 2 M. Bougherra 17 S. Zaoui 5 R. Halliche 6 Y. Mansouri 15 K. Ziani 83′ 19 H. Yebda 13 K. Matmour Sostituti 10 R. Saifi Sostituti 9 A. Ghezzal Sostituti Coach: R. Saadane

Sintesi della partita:

Primo tempo

Goal R. Mwafulirwa 16′ 1 – 0 E. Kafoteka 35′ 2 – 0

Partita combattuta quella tra Malawi ed Algeria. Prova fin da subito l’Algeria imporsi sfruttando la maggiore qualità del suo organico ma col passare dei minuti prende fudicia il malawi che al 16′ minuto del primo tempo segna il goal del vantaggio con R. Mwafulirwa che sfrutta l’uscita imprecisa del portiere F. Chaouchi e la disattenzione della difesa algerina. Questo goal cambierà il volto della partita. Infatti Malawi prende coraggio e la “cenerentola del girone” resta attenta in fase di copertura contenendo le offensive dell’Algeria. Algeria che sembra fino ad ora troppo leziosa. Al 35′ minuto raddoppio del Malawi con un pregevole gesto tecnico dell’attaccante E. Kafoteka che di testa infila il portiere algerino.

Quindi partita che finisce il primo tempo con in vantaggio il Malawi per 2 – 0 sull’Algeria.

 

Secondo tempo

 

Goal R. Mwafulirwa 16′ 1 – 0 E. Kafoteka 35′ 2 – 0 D. Banda 48′ 3 – 0

 

Parte lanciata l’Algeria che prova a far persare il proprio tasso tecnico e tradizione sportiva ma è il Malawi che sfruttando una papera del portire F. Chaouchi, decisamente in pessima giornata, realizza con D. Banda 48 il terzo goal al minuto 48′ chiudendo così la partita. Infatti dopo questo ennesimo goal incassato l’Algeria incomincia a farsi sempre più sotto ma senza riuscire a riaprire la partita. Inutile il forcing finale della nazionale algerina che si vede clamorosamente battuta dal Malawi per 3 – 0.

 

Questa coppa d’africa 2010 non smette di riservare soprese.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori