NAPOLI/ Vittoria “Champions” contro la Sampdoria ma Lavezzi si infortuna…

- La Redazione

Il Pocho starà fermo ai box per almeno un mese

Lavezzi_R375_18ott08
Ezequiel Lavezzi (Foto: Ansa)

NAPOLI – Il Napoli vince in casa contro la Samp, agguanta il terzo posto, ma dovrà fare a meno di Ezequiel Lavezzi per circa un mese. Il bomber argentino ha infatti subito uno strappo, in gergo tecnico, una distrazione muscolare di primo livello. Un infortunio serio da non sottovalutare e che necessita di circa 30/40 giorni per il recupero totale.

Il tutto è avvenuto al 19esimo del primo tempo quando Lavezzi, dopo uno scatto, ha sentito un dolore al bicipite femorale della coscia la sinistra che lo ha obbligato ad abbandonare il rettangolo di gioco.

Una vera tegola per questo Napoli che sta letteralmente volando grazie alla cura Mazzarri e che ora è terzo in classifica, nella posizione che i tifosi partenopei sognano da anni. Lavezzi tornerà presumibilmente fra 6/7 partite saltando la gara di mercoledì contro la Juventus, il Palermo, il Livorno, il Genoa e probabilmente l’Udinese. Da tenere in considerazione anche le due eventuali semifinali di Coppa Italia contro l’Inter. Un totale di 7 gare in cui il Napoli dovrà stringere i denti e vedersela senza l’idolo dei tifosi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori