Napoli Calciomercato/ Pronto il contratto per Lavezzi, il Pocho rinuncia all’articolo 17

- La Redazione

Un legame economico ma anche e soprattutto di fiducia quello siglato fra l’argentino e De Laurentiis

lavezzi_pensieroso_R375x255_09giu09
Lavezzi (ansa)

CALCIOMERCATO NAPOLI – E’ ormai prossimo all’ufficialità il prolungamento del contratto di Ezequiel Lavezzi. L’attaccante partenopeo si legherà fino al 2015 con il Napoli, un matrimonio importante, che riempie di gioia il diretto interessato nonché i supporters azzurri.

Per arrivare all’accordo ci sono voluti tre incontri fra Alejandro Mazzoni e Aurelio De Laurentiis dislocati negli spettacolari scenari di Capri, Roma e Buenos Aires. Si attende a questo punto sola la firma che potrebbe arrivare a brevissimo, già nelle prossime ore.

L’accordo fra Lavezzi e il Napoli prevede un compenso a salire; si parte da 1,5 milioni di euro per arrivare a sfiorare i due, fra 5 anni, un’intesa sulla falsa riga del contratto di Quagliarella.

 

Ma l’elemento più importante della questione è la rinuncia di Lavezzi all’articolo 17, un vero patto fra gentiluomini in cui il Pocho si impegna a non utilizzare il famoso articolo qualora ne avesse la possibilità. Da non dimenticare, infine, la clausola rescissoria scaccia pretendenti: chi vorrà Lavezzi da ora in avanti dovrà sborsare ben 35 milioni di euro.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori