CALCIOMERCATO/ Inter, Mancini: niente Marsiglia! A Roma nello scambio Baptista – Burdisso?

- La Redazione

Il brasiliano ha rifiutato il trasferimento in Francia dopo l’accordo tra le società

CALCIOMERCATO INTER – Salta ufficialmente il passaggio di Amantino Mancini all’Olympique Marsiglia. La notizia era nell’aria da ieri ma oggi è arrivata la chiusura definitiva della trattativa di calciomercato da parte del club allenato da Didier Deschampes.

La comunicazione arriva dalla stessa società francese con un breve comunicato stampa pubblicata sul proprio sito ufficiale. «Non avendo ancora ricevuto nessuna risposta da parte di Mancini, l’Olympique Marsiglia ha deciso di abbandonare questa pista e di chiudere il dossier».

E anche il patron del Marsiglia ha rilasciato oggi dichiarazioni analoghe. «Abbiamo voltato pagina. Il giocatore non sembra sapere ciò che vuole», ha affermato Jean-Claude Daussier dalle colonne de L’Equipè. «Lui ed il suo agente hanno mancato di cortesia ed educazione nei nostri confronti. Noi abbiamo fatto tutto quello che c’era da fare. Per noi la cosa si chiude qui».

 

Sembra infatti che un accordo di massima fosse stato raggiunto da parte delle due società ma mancava l’ok definitivo dell’attaccante nerazzurro. Che ha preso tempo e sembra aver espresso il desiderio di non volersi muovere dall’Italia.

 

Ecco perché potrebbe tornare utile come pedina di scambio nell’affare Baptista. Oltre al cartellino di Burdisso l’Inter potrebbe inserire il prestito o la comproprietà di Mancini al posto del conguaglio richiesto da Daniele Pradè per avere la Bestia, che oggi all’Olimpico potrebbe giocare la sua ultima gara con la maglia giallorossa.

 

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori