CALCIOMERCATO/ Juventus, disastro col Chievo ma Ferrara viene confermato

- La Redazione

Roberto Bettega conferma per l’ennesima volta il tecnico partenopeo

ferrara_ciro_R375x255_7giu09
Ciro Ferrara (Ansa)

CALCIOMERCATO JUVENTUS – Non basta una sconfitta e due tiri in porta in 90 minuti per esonerare Ciro Ferrara. La dirigenza bianconera, con Roberto Bettega in primis, ha voluto infatti confermare il tecnico partenopeo nonostante una delle prestazioni peggiori della stagione. «Confermo quanto ho detto in settimana», ha spiegato nel post-gara il vice dg, continuando il percorso iniziato lo scorso maggio con Ferrara.

«E’ un periodo molto negativo e non voglio cercare alibi nelle assenze o nel terreno di gioco indegno— dice il tecnico della Juve —. Preso il gol non abbiamo saputo reagire. Abbiamo provato a chiudere il Chievo nella sua metà campo, ma non siamo riusciti a creare occasioni se non qualcosa su punizione. Perché? Loro si sono chiusi bene, noi non trovavamo gli spazi, abbiamo sbagliato qualche passaggio e davanti avevamo un attaccante appena arrivato che non può ancora conoscere i meccanismi».

«C’è chi avrebbe bisogno di rifiatare, ma non ce lo possiamo permettere perché siamo contati. Io non avrei mai immaginato di avere problemi del genere. Però credo fermamente nella squadra e sono convinto che i ragazzi mi seguano, che abbiano certi valori, solo che non riescono a esprimerli. La Juve non è questa, non può essere questa e farò di tutto per dimostrarlo. Ma se il problema è l’allenatore che non riesce a trasferire quello che sente, la società me lo dirà. Finora non l’ha fatto». E domenica c’è la Roma, terza in classifica e in grande spolvero: chissà mai che l’ex Ranieri non prepari una bello scherzetto alla sua vecchia dirigenza.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori