CALCIOMERCATO/ Inter, si blocca l’affare Baptista-Burdisso, l’argentino torna a Milano?

- La Redazione

Secondo la dirigenza nerazzurra, è troppo alta la richiesta dei capitolini per la Bestia

Secondo la dirigenza nerazzurra, è troppo alta la richiesta dei capitolini per la Bestia

CALCIOMERCATO INTER – Sfuma alla fine la trattativa fra la Roma e l’Inter targata Julio Baptista. Ieri c’è stato l’incontro a Milano che doveva essere ultimo e decisivo ma così non è stato.

L’Inter ha infatti deciso di ritirarsi dalla trattativa per le esose richieste dei capitolini per il proprio attaccante, par al cartellino di Burdisso più 5 milioni di euro. I nerazzurri erano disposti ad offrire l’argentino più 3,5 milioni di euro al massimo ma l’intesa non è stata quindi trovata. Difficile capire ora come evolverà la situazione.

C’è infatti da valutare anche la questione Burdisso-Roma. Secondo le indiscrezioni raccolte il doppio incontro fra il direttore sportivo Daniele Pradè e l’agente Fernando Hidalgo non ha portato a niente di produttivo se non la durata del prolungamento del contratto pari a 4 anni. Non è quindi da escludere un clamoroso ritorno di Nicolas alla Pinetina a fine stagione, quando con grande probabilità Cordoba e forse anche Materazzi, potrebbero decidere di abbandonare la casacca nerazzurra.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori