CALCIOMERCATO/ Juventus, Candreva vicino ma bisogna convincere il Livorno…

- La Redazione

C’è già un accordo con l’Udinese ma il Livorno chiede almeno un giocatore in cambio

candreva_azione_R375x255_18gen10

CALCIOMERCATO JUVENTUS – Antonio Candreva è sempre più vicino ai bianconeri. Sembra infatti che il Genoa, altra società che aveva messo gli occhi sul calciatore romano, si sia defilata. Un accordo di massima sarebbe stato già raggiunto con l’Udinese come confermato indirettamente anche dal direttore sportivo dei friulani Sergio Gasparin. «Confermo la presenza di una trattativa, ma assolutamente non c’è ancora nulla di certo» spiega a Tuttomercatoweb.

La Juventus avrebbe infatti avanzato l’ipotesi di un prestito fissato a 5 milioni di euro  per  il riscatto di metà del cartellino. I Pozzo valutano il doppio il giocatore e avrebbe chiesto più soldi per la comproprietà. L’impressione è che però si possa arrivare a una via di mezzo che porti a una cifra che oscilli intorno ai 6 -7 milioni di euro.

 

Ma il vero snodo della trattativa è determinato dal Livorno che, per dare l’ok al trasferimento a Torino, chiede alla Vecchia Signora almeno un giocatore in prestito che sopperisca alla partenza di Candreva.

 

Spinelli avrebbe chiesto Giovinco e oggi a Tmw specifica: «Per Candreva vediamo, aspettiamo. Attendo che ci facciano delle controproposte e mi riferisco alle contropartite tecniche. Il mercato è legato a tante cose, non è mai fatta senza l’ufficialità. Aspettiamo, dipende dalle contropartite che metterà a disposizione la Juventus» ha concluso il patron amaranto.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori