CALCIOMERCATO/ Milan, Huntelaar esce allo scoperto: «Penso di andarmene»

- La Redazione

Il bomber olandese cerca una squadra in cui trovare continuità

Huntelaar_R375_15dic09
Huntelaar ai tempi del Milan (Foto Ansa)

CALCIOMERCATO MILAN – E’ sempre più vicina agli sgoccioli la permanenza di Klaas Jan Huntelaar a Milanello. L’attaccante olandese è relegato in panchina, chiuso dall’esplosione di Marco Borriello. Dopo settimane di mormorii e indiscrezioni, The Hunter è uscito allo scoperto dichiarando, in maniera molto pacata, tutto il proprio malumore.

«Sto pensando di andarmene – ha detto l’olandese al Telegraaf – quando ho parlato con i dirigenti, mi hanno confortato e mi hanno detto di avere fiducia in me. Ho giocato un po’ di minuti, ma voglio di più: è importante per me, perché il nostro c.t. ci ha spiegato tante volte che per andare in nazionale bisogna giocare molto nei propri club. E per me non è così».

Attenzione però, Huntelaar non vuole la cessione definitiva: «Vorrei restare in un campionato importante – ha infatti aggiunto l’olandese – per dimostrare di essere da Milan. Mi piacerebbe andare in prestito e poi tornare». Non è da escludere a questo punto un’ipotesi prestito in Premier League o Bundesliga. Klaas ha rifiutato l’offerta degli ucraini dello Shaktar Donetsk e non è intenzionato a tornare in Olanda. Stoccarda, Wolfsburg, Arsenal e Tottenham sarebbero invece mete più che gradite.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori