INTER JUVENTUS/ Mourinho difende Ferrara: «In Italia allenatori eroi!»

- La Redazione

Il tecnico nerazzurro spezza una lancia a favore del collega bianconero

Mourinho_R375_26set09

INTER JUVENTUS – E’ un Josè Mourinho particolarmente carico quello che si presenta alla consueta conferenza stampa della vigilia di un match. Domani sera l’Inter giocherà il quarto di finale della Coppa Italia contro la Juventus del collega Ciro Ferrara, con cui in passato (non molto remoto) ha avuto qualcha piccola diatriba.

Ma il lusitano sorprende tutti, difendendo proprio l’allenatore bianconero: “Ferrara sta passando un momento difficile della sua carriera, capita a tutti. In Italia poi, un tecnico che riesce ad iniziare e finire un campionato non è un allenatore, ma un eroe”. Per avallare la propria tesi, l’ex manager del Chelsea dichiara: “Da quando sono in Italia, siamo solo 4 i tecnici che sono rimasti sulla stessa panchina, io, Allegri, Prandelli e Gasperini”.

Poi Mou parla della sfida di Coppa Italia, una gara da prendere con le molle: "È una gara molto pericolosa. La Juve è una squadra di grande qualità. Ci sono due rischi: c’è la difficoltà di giocare due partite al massimo in pochi giorni e c’è il pericolo di dimenticare che domani non giochiamo una gara di campionato. Domani non abbiamo 16 punti di vantaggio, abbiamo le stesse possibilità di vincere la competizione che ha la Juve"

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori