Roma Calciomercato/ Menez vicino all’addio. Il Bari chiude per Cerci

- La Redazione

Il francese è seguito dallo Zenit ma non solo. Alessio Cerci è nuovamente al centro delle attenzioni del Bari.

cerci_roma_R375x255_15dic09

CALCIOMERCATO – ROMA –  Jeremy Menez potrebbe presto salutare la Capitale. Il gioiellino francese ha fallito l’ennesima chance concessagli da Claudio Ranieri e l’atteggiamento mostrato in campo non è certo dei migliori. E’ per questo e per altri motivi che nelle ultime ore è tornata in auge l’idea di un’imminente partenza del francesino. Destinazione? Lo Zenit San Pietroburgo di Spalletti oppure Francia o Spagna.

Conferme arrivano anche da Jean Pierre Bernes, agente del calciatore, che, al sito TuttoMercatoWeb, ha dichiarato: “penso che alla fine partirà. Lo Zenit? Ci sono varie trattative in corso, non solo con loro ma anche con dei club spagnoli, spero che si concretizzino prima della chiusura del mercato. Problemi a trasferirsi in Russia? Nessuno”. Nelle ultime ore sono poi emersi i nomi di Marsiglia e Paris Saint Germain come possibili acquirenti del ventiduenne trequartista.

 

Alessio Cerci è subentrato proprio a Menez nel secondo tempo di Roma-Catania. Per lui applausi e apprezzamenti ma anche il ritorno di fiamma del Bari che, per la verità, non ha mai messo da parte il serio interessamento nei confronti dell’esterno di Valmontone. L’affare tra galletti e giallorossi era saltato a causa del rifiuto da parte di Cerci di rinnovare il contratto con la Roma.

 

Sembra però che ci siano nuovi orizzonti per la trattativa (in prestito) che porterebbe l’esterno alla corte di Ventura. A confermarlo è Giorgio Perinetti, d.s. biancorosso, che, al sito tuttobari.com, ha ribadito: "Alessio è vicino al Bari, solo alcune postille condizionano il suo trasferimento. Speriamo che si concluda tutto per il meglio".

 

(mar.fat)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori